Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Con EasyPark e iPhone 14 Pro stop all’ansia da fine sosta

Con EasyPark e iPhone 14 Pro stop all’ansia da fine sosta

EasyPark è un’applicazione che nasce per avere sempre sotto controllo la sosta, permettendo di spendere sempre il giusto, senza frugare in tasca alla ricerca di monetine: ma ora se avete un iPhone 14 Pro il controllo è anche maggiore perché con schermo sempre attivo e Dynamic Island lo sguardo è costante e più efficiente.

Il merito è di una aggiornamento dell’app EasyPark, un programma che permette di pagare la sosta in numerose città italiane e straniere, che introduce un nuovo widget grazie al quale gli utenti iOS possono visualizzare il tempo rimanente della sosta in corso direttamente sullo schermo di blocco di iPhone. La funzionalità si attiva automaticamente non appena si inizia la sessione di parcheggio, consentendo agli automobilisti di avere sott’occhio la scadenza della sosta e poterla eventualmente prolungare secondo le proprie esigenze.L’app di EasyPark visualizzza la sosta in corso nella lockscreen dell’iPhone

Chi dispone di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, può vedere il widget con il tempo di sostanella schermata di blocco del telefono, anche con schermo sempre attivo, per verificare in tempo reale tale informazione anche nell’Isola Dinamica della schermata Home durante lo svolgimento di altre operazioni, quando lo smartphone non è in modalità blocco.

EasyPark sfrutta infatti appieno il nuovo notch di Apple. “Con EasyPark non si sovrastima la durata di stazionamento. ll widget consente di semplificare ulteriormente questo vantaggio”, spiega Vincenzo Nubile, Regional Marketing Manager South & Central Europe di EasyPark Group. “Con la visualizzazione immediata del tempo rimanente di durata della sosta, il cliente non solo sceglie di ricevere meno notifiche, ma elimina ogni tipo di ansia legata alla scadenza del parcheggio”.Con EasyPark e iPhone 14 Pro la sosta è sempre sotto controllo

Chi ha un iPhone 14 o precedente può invece avere solo il widget sul display. Toccando il widget si accedere all’applicazione dove si regola il tempo di sosta. EasyPark si scarica gratis da questa pagina di App Store; richiede iOS 15 / iPad 15 o versioni successive ed arriva con un’app companion per Apple Watch.

L’app è utilizzabile in oltre 2.200 città in tutta Europa. I pagamenti della sosta (senza contanti) vengono effettuati dal telefono; al primo accesso è necessario creare un account. Si paga solo per il tempo di sosta effettivo: è possibile interrompere anticipatamente la sosta direttamente nell’app. È possibile sottoscrivere un abbonamento aziendale per distinguere i costi di parcheggio personali e quelli di lavoro. Con EasyPark e iPhone 14 Pro la sosta è sempre sotto controllo

La tariffa di servizio applicata alla singola sosta, è variabile tra 0 € a 1,90€. Per le soste effettuate a Bologna viene applicata una commissione pari al 15% del costo della sosta (IVA inclusa). Per le soste effettuate all’interno dei parcheggi in struttura attraverso il servizio “CameraPark” viene applicata una commissione pari al 15% del costo della sosta (iva inclusa) con un costo massimo di 1,90€ a transazione.

Per tutte le notizie di macitynet che trattano di veicoli elettrici, mobilità smart e guida autonoma rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità