Google Pixel 2 svelato d’anticipo, sembra un Galaxy S8 con più cornici

Svelati, seppure in via non ufficiale, quelli che dovrebbero essere Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL. Lo schermo richiama un po' Galaxy S8 di Samsung, ma le cornici più pronunciate e visibili

Non è ancora ufficiale, ma quando di mezzo ci sono i render di Evan Blass i motivi per dubitare sono davvero pochi. Quello che mostriamo, quasi certamente, sarà Google Pixel 2. Lo schermo, con i bordi ricurvi agli angoli, sembra richiamare la scelta di Galaxy S8, anche se le cornici del prossimo smartphone di Google sembrano essere molto pronunciate. Forse un po’ troppo considerando i risultati raggiunti da tutti i competitor.

pixel 2
Pixel 2 XL

A quanto pare Google ha scelto una via più tradizionale, con la presenza di ampie cornici, non solo ai lati, ma anche sui bordi superiore e inferiore del terminale. I rumor suggeriscono che Pixel 2 XL sarà caratterizzato da un display QHD+  con un rapporto 18: 9 (2: 1), 4GB di RAM, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una coppia frontale di altoparlanti stereo, con un prezzo di 849/ 949 dollari per rispettivamente 64GB oppure 128GB di archiviazione.

Pixel 2
Pixel 2

Blass anche twittato immagini del fratello minore da 5 pollici, Google Pixel 2che, a parte un display meno impressionante con risoluzione 1080p, dovrebbe condividere le stesse specifiche del modello XL 2. Lo sfondo usato in entrambe le immagini trapelate mostrano una forte profondità di campo, suggerendo un disponibile funzione “bokeh” nativo sulle nuove fotocamere dei Pixel.

Secondo alcune fonti ritenute a conoscenza dei piani di lancio, riporta Macrumors, i nuovi terminali saranno disponibili in preordine per un lasso temporale ancora imprecisato, per un rilascio di Pixel 2 il 19 ottobre prossimo, e Pixel 2 XL il 15 novembre.