fbpx
HomeMacityEventieRaid, mille km in auto elettrica per dire che il futuro è...

eRaid, mille km in auto elettrica per dire che il futuro è già oggi

Chi l’ha detto che le auto elettriche sono buone solo per qualche viaggetto casa ufficio e viceversa? Certo non lo pensano gli organizzatori di eRaid, evento tutto dedicato a vetture spinte solo da batterie ricaricabili e pensato proprio per dimostrare che, nonostante sopraccigli alzati e smorfie di disapprovazione, questi mezzi sono già da oggi in grado di accompagnare la nostra vita anche nei week end con la famiglia e in viaggi anche impegnativi.

La manifestazione è un importante e ambizioso progetto che Cromatica e un blasonato partner come MIMO – Milano Monza Motor Show, mettono in movimento (è il caso di dirlo) da questo giovedì 10 giugno da Milano. Protagonisti sono un manipolo di equipaggi (composti anche da giornalisti) e una piccola flotta di vetture “full green” chiamate a sfatare i luoghi comuni e ad attraversare preziosissimi momenti di storia, d’arte e di gastronomia lungo un percorso di mille chilometri che dall’autodromo di Monza arriverà in Versilia attraversando Emilia e Toscana.

“Eraid 2021 – spiegano gli organizzatori  –  è delegato a promuovere l’eccellenza italiana – dalla ristorazione all’arte, dall’ospitalità alla tecnologia – abbracciando splendidi monumenti storici italiani: dal Parco di Monza a Piazza dei Miracoli (Pisa), da Varano de’ Melegari a Piazza del Campo (Siena) da Piazza del Duomo (Pistoia) all’arrivo a Pietrasanta (LU). Scenari rinascimentali e iconici, legati all’eccellenza italiana in tema di Arte, Storia, Gastronomia e Ospitalità, solitamente lontani da itinerari “a 4 ruote” – e comunque negati alle auto tradizionali”.

Il motore, anche qui un termine non scelto a caso, saranno le auto “non tradizionali” ovvero quelle elettriche di grandi marchi. Saranno questi mezzi a condurre gli equipaggi lungo i quattro percorsi delle quattro giornate. Il team degli organizzatori ha pensato alla manifestazione anche come una sorta di challenge, «rileveremo – come spiegano i comunicati che accompagnano il lancio dell’iniziativa – i consumi di energia delle singole vetture al fine di evidenziare le strategie e l’abilità degli equipaggi nell’esaltare le proprie doti ottimizzando l’efficienza energetica del mezzo.

Le vetture, nell’assoluto rispetto delle norme previste per la circolazione, percorreranno strade di varia natura, attraversando le piazze che hanno reso al mondo l’immagine dello splendore rinascimentale italiano. Il rifornimento di energia avverrà tramite una card solo presso le colonnine indicate dall’organizzatore. Gli equipaggi avranno la facoltà di gestire i tempi di percorrenza lungo l’intero tragitto, senza tralasciare le opportunità turistico-culturali, che verranno illustrate e suggerite dall’organizzazione»

eRaid, mille km di challenge per dire che l’auto elettrica

I partner della iniziativa sono diversi e qualificati: Enel-X, Targa Telematics, Italo e Enit, l’agenzia nazionale del turismo e tra i partecipanti, seduti dietro a un volante delle auto elettriche di eRaid, ci saremo anche noi di Macitynet.

Siamo un sito storico nato come ben sa chi ci legge, per seguire le vicende del mondo Apple ma che è attento a ogni etoluzione dell’Hi-tech e che da diversi anni ha un’occhio di attenzione al mondo delle auto elettriche. Di questa nicchia ci occupiamo con costanza quasi quotidianamente, sapendo che anche i nostri lettori seguono molto da vicino.

Racconteremo il nostro viaggio, qui e sui social, presenteremo le nostre impressioni, immagini e interviste, dando, speriamo, il nostro piccolo contributo a sfatare i miti sulle auto elettriche e gettando ulteriore luce su quel meraviglioso quadro dell’anima rappresentato dai panorami, dalla cultura, gastronomia e borghi che attraverseremo.

Buon viaggio a noi e anche a chi ci legge.

Su Macitynet trovate tutte le notizie dedicate a Project Titan e Apple Car a partire da questa pagina. Per tutti gli articoli di macitynet che trattano di automobili, veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial