Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Esodo Spotify, in USA Apple Music guadagna terreno

Esodo Spotify, in USA Apple Music guadagna terreno

E’ da qualche tempo che in rete si rincorre la notizia del possibile sorpasso di Apple Music ai danni di Spotify. Di queste ore la notizia che in USA ci sarebbe un vero e proprio esodo da Spotify, che naturalmente andrebbe a tutto vantaggio della piattaforma musicale Apple.

E’ un rapporto del Consumer Intelligence Research Partners (CIRP) ad analizzare le prestazioni di Spotify per il secondo trimestre 2018 e il ruolo che Apple Music ricopre all’interno del territorio a stelle e strisce. Lo studio rivela come alla fine del secondo trimestre, il 35% degli utenti di Spotify negli Stati Uniti dispone di un piano Premium, con il 55% di questi abbonati che utilizzano un piano individuale.

L’azienda nota invece che il 37% degli utenti di Spotify fa semplicemente affidamento sul piano gratuito supportato da pubblicità. Inoltre, l’11% dei ascoltatori Spotify con piano gratuito, durante il secondo trimestre si convertito al piano Premium, mentre il 74% degli abbonati Premium di prova ha continuato con l’iscrizione a seguito della prova gratuita. Tuttavia, il 16 percento degli abbonati Premium ha annullato la propria iscrizione e hanno deciso di passare al piano free, o ad un altro servizio di streaming.

Proprio questa percentuale di utenti che non rinnova il piano premium di Spotify, spiega il co-fondatore del CIRP, Mike Levin, è superiore in USA, rispetto ad altre parti del mondo. Questo perché all’interno del paese è più forte la concorrenza di altri servizi, Apple Music tra tutti.

All’inizio di questo mese, un rapporto suggeriva che Apple Music aveva superato Spotify in termini di utenti paganti in USA; tuttavia, almeno al momento, Spotify resta ancora leader a livello globale per quel che concerne la diffusione di musica via streaming. Attenzione, però, adesso c’è il nuovo YouTube Music.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità