Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Facebook studia la possibilità di integrare visori Oculus con Salute di Apple

Facebook studia la possibilità di integrare visori Oculus con Salute di Apple

Nell’app Oculus Move di Facebook sono stati individuati riferimenti all’integrazione con l’app Salute di Apple, un completamento che potrebbe permettere agli utenti di salvare i dati di allenamento generati da Oculus Move, il fitness tracker per i visori Quest.

A riferirlo è Bloomberg citando quanto individuato dallo sviluppatore Steve Moser e lasciando intendere che Facebook stia sperimentando la possibilità di sincronizzare i dati di Oculus Move con l’app Salute di Apple. Gli utenti potrebbero inoltre visualizzare informazioni salvate nell’app Salute sul visore VR Oculus.

Presentata lo scorso anno, Oculus Move è un’applicazione per l’ecosistema di visori Oculus Quest pensata per il fitness casalingo, in grado di tenere conto dei movimenti, fondendo gioco e movimento, con l’obiettivo di trasformare la fatica in sfida e divertimento.

Oculus Move chiede la prima volta di inserire dati quali: sesso, altezza, peso e data di nascita, permettendo di indicare tempi minimi di esercizio e traguardi sulle calorie che si vogliono perdere. È possibile creare routine giornaliere e settimanali e l’app evidenzia in tempo reale i consumi in una dashboard richiamabile dalla libreria utente. Alcune app per Oculus possono visualizzare statistiche in tempo reale alla stregua di quanto è possibile fare con Apple Watch e Apple TV usando il servizio Apple Fitness+.

Facebook studia la possibilità di integrare l’Oculus con Salute di Apple
Dashbord di Oculus Move

L’app Salute di Apple supporta già vari accessori. È possibile impostare app e accessori (bilance smart, misuratori di pressione, termometri, misuratori di glicemia) affinché inviino i dati all’app Salute, inserire personalmente i dati e modificare il modo in cui l’app Salute assegna la priorità ai dati provenienti da queste fonti. Anche con tracker per il fitness come quelli di Fitbit è possibile salvare dati su Salute usando app di terze parti.

Il metodo preferito da Apple per ottenere informazioni sui movimenti dell’utente, capire quanto tempi si fa esercizio, si sta a riposo o in piedi, misurare la frequenza respiratoria durante il sonno, ecc. è quello di usare l’Apple Watch, offrendo a terze parti l’integrazione con tecnologie quali HealthKit e GymKit. Non è chiaro se Oculus Move sfrutti HealthKit ma è molto probabile.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità