Fortnite Android in arrivo, ma non c’è troppo da gioire

Fortnite Android sta arrivando, ma inizialmente non ci sarà troppo da gioire: qualche che sia il vostro attuale smartphone, non sarà compatibile. Ecco perché.

Fornite Android è in dirittura di arrivo. Lo ha comunicato Epic Games nei mesi scorsi e ne da conferma in queste ore. Non ci sarà poi troppo da gioire, perché probabilmente, quale che sia il vostro attuale smartphone Android, non potrete installarlo. Ecco perché.

Nuovi rapporti affermano che il gioco sarà esclusivo per un portatile Samsung non ancora disponibile. E’ possibile che il gioco Epic sia destinato, almeno in una prima fase del rilascio, ai soli Galaxy Note 9. Si tratterà, probabilmente, di una esclusiva temporale per i nuovi phable Samsung, anche se quasi certamente dopo poche settimane sarà rilasciato a livello globale. Impossibile pensare che Fortnite Android possa non vedere luce su tutti gli altri top di gamma disponibili sul mercato; si tratterebbe, altrimenti, di una limitazione troppo importante per il gioco.

Per i pochi che non conoscessero il prodotto, Fortnite è attualmente tra i giochi più hot, con una valutazione di circa 8 miliardi di dollari. E’ da mesi che il team di sviluppo parla del porting Android, che arriverà entro questa estate. Non è chiaro il perché ci sia voluto così tanto tempo per portare il titolo sulla piattaforma di Google, ma probabilmente ha qualcosa a che fare con il dover supportare una così ampia varietà di dispositivi di diversi produttori, problematica che gli sviluppatori non affrontano quando sviluppano un gioco per iOS.

fortnite android

Fortnite per Android sarà allora esclusiva temporale per il Samsung Galaxy Note 9, almeno secondo i rapporti diramati da 9to5Google e da XDA Developers, che si basano entrambi fonti anonime, ma attendibili. Peraltro, chi acquisterà il phablet Samsung avrà diritto anche a bonus in oggetti in game, probabilment V-Bucks per un valore fino a 150 dollari.

Inoltre, alcuni rapporti indicano che Fornite Android avrà un sistema di controllo esclusivo su Note 9, che certamente potrebbe essere collegato all’uso di S-Pen. Ad ogni modo, l’esclusiva Note 9 non durerà troppo: si ipotizza che già dopo 30 giorni di disponibilità, Epic renderà disponibile Fortnite a tutti. Chissà se anche entro il mese dal rilascio, grazie agli APK, si riuscirà a giocare a Fortnite su uno smartphone differente dal Note 9.

Fortnite è disponibile gratis al download per iPhone e iPad a questo indirizzo. Per scoprire come scaricarlo gratis anche su Mac, PC, Xbox e PS4 vi rimandiamo a questa guida.