fbpx
Home Hi-Tech Android World GameStop punterà  sempre più sui dispositivi Apple di seconda mano?

GameStop punterà  sempre più sui dispositivi Apple di seconda mano?

Mentre software e giochi vengono sempre più venduti in digitale GameStop studia un piano per sopravvivere al cambiamento. In futuro la più importante catena specializzata in console e videogiochi potrebbe eliminare completamente questo business per concentrarsi esclusivamente sul ritiro, la rigenerazione e la vendita di iPhone, iPad, iPod e anche dei dispositivi Android. Il piano di cambiamento radicale e di sopravvivenza di GameStop è illustrato da Bunsinessweek ed è già stato avviato con buon successo in USA.

Negli Stati Uniti GameStop ha cominciato a ritirare i dispositivi iOS di Apple usati nel 2011, per rigenerarli e poi rivenderli: a questo scopo ha creato un immenso centro Refurbishment Operations Center siglato ROC con una superficie di quasi 17mila metri quadrati a Grapevine, Texas. Entro la fine di quest’anno la società prevede ricavi di 200 milioni di dollari da questo nuovo business. E’ stato stimato che nei soli USA siano in circolazione circa 250milioni di dispositivi iOS: se GameStop riuscisse a conquistare anche solo il 5% di questo totale potrebbe generare ricavi potenziali per 1 miliardo di dollari, secondo la stima di Wedbush Securities.

Sempre per concentrarsi sul nuovo business in marzo GameStop ha comprato BuyMyTronics.com, sito che calcola il prezzo dei dispositivi digitali usati, tra fotocamere, smartphone e migliaia di altri gadget mobile: propone un prezzo all’utente e offre anche l’acquisto immediato del dispositivo. Sui dispositivi Android rigenerati GameStop pre-installa giochi e anche i link diretti ai propri siti di e-commerce. Secondo gli analisti l’offerta dei dispositivi Apple usati potrebbe essere affiancata con la proposta di piani dati pre-pagati, indispensabili per i teenager che non possiedono la carta di credito. GameStop sta anche proponendo un controller wireless per giocare con i tablet: anche il business delle periferiche e degli accessori potrebbe rappresentare una nuova fonte di ricavi per la GameStop del futuro.
gamestop sito

Offerte Speciali

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Cyber Monday: Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione di rumore a 169,99 €

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 199euro invece che 300 nel colore grigio.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,794FollowerSegui