fbpx
Home iPadia iPad Software Giochi iPhone e iPad, ecco il meglio della settimana: da Prince of...

Giochi iPhone e iPad, ecco il meglio della settimana: da Prince of Persia a Bloodmasque

La calda settimana di App Store si chiude con la puntuale carrellata dei giochi mobile più interessanti usciti negli ultimi giorni. A spiccare su tutti è senza dubbio Prince of Persia: The Shadow and the Flame, remake dello storico platform del 1993. Non mancano però diverse sorprese più o meno interessanti, come l’ambizioso Bloodmasque di Square-Enix o il colorato Battle Rush. Di seguito trovate la lista dei giochi divisa tra quelli a pagamento e quelli distribuiti gratuitamente.

Giochi a pagamento

Prince of Persia: The Shadow and the Flame (2,69€)
A venti anni di distanza dall’uscita del gioco originale, Prince of Persia: The Shadow and the Flame torna su App Store con un remake completamente ammodernato nella grafica e nel gameplay. Si tratta dello storico secondo capitolo della serie, ambientato 11 giorni dopo il primo Prince of Persia. Ambientazioni e trama sono rimaste le stesse dell’originale, ma graficamente il gioco è stato del tutto ridisegnato in 3D, sia per i modelli dei personaggi che per le ambientazioni. Tante novità si notano anche per quanto riguarda il sistema di combattimento, i controlli e le animazioni del principe, ora più atletico e con movimenti più fluidi.[youtube id=”OMIVz7MgsJ8″ width=”620″ height=”360″]

Riptide GP2 (2,69€)
Dopo i tiepidi feedback ricevuti con il primo Riptide GP, gli sviluppatori di Vector Unit ci riprovano con un seguito che punta a migliorare e arricchire la formula dell’originale. Il gioco consiste ancora una volta in una serie di competizioni su aquascooter in cui, tra rampe, salti e curve improvvise, bisogna avere la meglio contro gli sfidanti controllati dall’intelligenza artificiale. Per i giocatori più competitivi è presente una ricca opzione multiplayer che permette di sfidare altri utenti online, mentre nel corso della carriera è possibile sbloccare nuovi mezzi, potenziarli o personalizzarli con nuove colorazioni.

[youtube id=”Jn7YJxqpJYY” width=”620″ height=”360″]

Bloodmasque (5,99€)
Ambientato in una versione alternativa della Parigi dell’800, il nuovo action RPG di Square Enix vede il giocatore andare a caccia di vampiri. Una delle caratteristiche più curiose è l’editor del protagonista, con cui l’utente può dare al suo alter-ego il proprio volto semplicemente scattandosi una serie di fotografie. Per quanto riguarda il sistema di combattimento, Bloodmasque si avvicine evidentemente alla formula di Infinity Blade e Punch Out!, con scontri uno contro uno in cui attaccare e schivare col giusto tempismo. Non manca neppure un’opzione multigiocatore per condividere l’esperienza in compagnia di qualche amico.[youtube id=”M3I8JmJA8hI” width=”620″ height=”360″]

Giochi gratuiti

BlockBoy
Sviluppato da Eduardo Oriz, BlockBoy non è altro che un clone dello storico Tetris per GameBoy. Per motivi di copyright il gioco sostituisce i tetramini classici con alcuni dalle forme diverse, ma per il resto cerca di replicare in ogni minimo dettaglio l’esperienza dell’originale, come le tinte dello schermo e la grafica dei blocchi. Nella parte bassa viene addirittura rappresentata un’interfaccia molto simile a quella della console Nintendo, fatta eccezione per la presenza di un unico tasto per ruotare i piccoli blocchi da allineare.

[youtube id=”ylTv0DPyhOY” width=”620″ height=”360″]

Dare Devil Devlin
Dare Devil Devlin fa parte di quel genere di giochi motociclistici sulla falsariga di Motoheroz e Joe Danger, in cui saltare rampe ed eseguire spericolati giri della morte in percorsi pieni di trappole e bersagli. Esattamente come nei due titoli appena citati bisogna quindi bilanciare l’inclinazione della moto e dosare l’accelerazione, nel tentativo di arrivare tutti interi e nel minor tempo possibile. Tra un livello e l’altro è così possibile sbloccare nuovi contenuti, come costumi alternativi per il proprio alter-ego oppure veicoli aggiuntivi. Ogni percorso rappresenta un vero e proprio puzzle da risolvere nel modo migliore provando e riprovando più volte.

[youtube id=”rUfCqzLQD4M” width=”620″ height=”360″]

 

Battle Rush
A un paio d’anni di distanza dall’uscita del buffo Climber Brothers, Esquilax Games torna su App Store con Battle Rush, un running game sullo stile di Temple Run ma con alcune aggiunte che lo rendono decisamente interessante. La novità più importante è senza dubbio la componente competitiva online, che permette a diversi giocatori di sfidarsi in intense corse tramite Game Center. Lo scopo è infatti quello di collezionare i piccoli insetti lungo il percorso, grazie ai quali infliggere danno all’avversario o ripristinare la propria energia. A questo si aggiunge la possibilità di salire di livello e potenziare il proprio personaggio, cercando di essere sempre più competitivi nelle battaglie online.

[youtube id=”RpqvnKmD2UM” width=”620″ height=”360″]

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,200FollowerSegui