Home iPhonia iPhone Gli iPhone 11 e iPhone 11 Pro avvisano se riparati con uno...

Gli iPhone 11 e iPhone 11 Pro avvisano se riparati con uno schermo non originale

Chi acquista uno dei nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max non potrà essere raggirato dal tecnico di riparazione in caso di sostituzione dello schermo con un componente non originale.

In base a quanto riporta l’azienda in un nuovo documento di supporto, se l’iPhone viene riparato presso uno dei centri non certificati da Apple, sarà possibile verificare l’autenticità del componente sostituito recandosi nel pannello Informazioni dell’app Impostazioni all’interno della scheda Generali.

Qui infatti, qualora fosse stato utilizzato un pezzo di ricambio non originale, verrà mostrata una notifica che avviserà l’utente del fatto che non è possibile verificare l’autenticità dello schermo.

I dettagli di questa novità sono inclusi anche nelle note di rilascio di iOS 13.1, pertanto è necessario aggiornare a questa versione del sistema operativo per poter abilitare tale funzione. Apple spiega che questo avviso viene mostrato solo a titolo informativo e non influirà sulla possibilità di utilizzare l’iPhone con lo schermo non originale.

Una notifica sugli iPhone 11/Pro/Max riparati con uno schermo non originale

Questo avviso verrà comunque mostrato nella schermata di blocco per i primi quattro giorni dalla sostituzione del display, per poi comparire all’interno dell’app Impostazioni nei quindici giorni successivi alla riparazione. In questo modo anche chi non fosse a conoscenza della notifica “nascosta” nella scheda Informazioni verrà comunque avvisato della presenza del pezzo di ricambio non originale.

Questo avviso segue quanto accaduto lo scorso anno con iPhone 8, le cui riparazioni dello schermo con parti non originali finivano per bloccare completamente lo smartphone: con un repentino aggiornamento del sistema operativo, Apple poi sbloccò la situazione.

In questo modo però gli acquirenti dei nuovi iPhone 11, Pro e Max compresi, vengono comunque avvisati dei pericoli derivanti dall’utilizzo di parti non originali che potrebbero offrire – tra gli altri – scarse prestazioni del sistema multi-touch, malfunzionamenti delle funzionalità True Tone, luminosità non uniforme ed una correzione del colore tutta sballata.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,818FollowerSegui