Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Google copia il Wallet di Apple con Google Wallet

Google copia il Wallet di Apple con Google Wallet

Pubblicità

In occasione della conferenza per sviluppatori I/O, Google ha presentato Google Wallet, nuova app per Android e Wear OS con la quale è possibile memorizzare carte di credito, carte fedeltà, identità digitali, pass per il transito, certificazioni di vaccinazione, ecc. È in altre parole l’app di Google equivalente al Wallet di Apple che consente di archiviare in sicurezza carte di credito e debito, biglietti, carte di imbarco, ecc.

L’app è in un certo senso una sorpresa. Google ha finora offerto funzionalità simili con Google Pay, app che consente di pagare su siti e negozi utilizzando le carte salvate nel proprio account Google, ma anche per salvare biglietti e ricevere premi passando per un unico account.

L’app Wallet integra funzioni non disponibili nell’app Google Pay e quest’ultima – ha spiegato Arnold Goldberg,  Vice presidente e General Manager responsabile Pagamenti presso Google (in precedenza aveva un ruolo simile in PayPal), diventerà un’app companion a Wallet.

Google copia il Wallet di Apple con il nuovo Google Wallet

In Italia Google Pay non ha ottenuto grande riscontro, probabilmente anche per il ritardo nel lancio del servizio e dunque si spera che Wallet possa fare meglio.

Al pari di Apple (ne abbiamo parlato qui), entro fine anno verrà completata anche l’integrazione per i documenti d’identità e patenti. Si partirà dagli USA e Big G ha già riferito di essere al lavoro con le istituzioni di altre nazioni.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità