Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Google Maps mostra il percorso a schermo bloccato

Google Maps mostra il percorso a schermo bloccato

Un anno dopo l’annuncio, Big G ha cominciato ad attivare le indicazioni rapide nell’app di navigazione Google Maps, indicazioni che forniscono automaticamente gli orari di arrivo stimati aggiornati e la svolta successiva mentre ci si sposta lungo il percorso, direttamente dalla panoramica del tragitto o dalla schermata di blocco.

Lo riferisce il sito Android Police, spiegando che in precedenza queste informazioni erano visibili solo con il telefono sbloccato. Per default le indicazioni rapide sono disattivate: è possibile attivarle aprendo le Impostazioni dell’app, con un tap sull’icona del proprio account in alto a destra, poi andando nella sezione “Navigazione” e da qui attivando l’opzione “Indicazioni rapide durante la navigazione”.

Google non ha invece ancora attivato le Live Activities su iOS, promesse sempre un anno addietro e utili per mostrare informazioni e notifiche in tempo reale direttamente nella Dynamic Island degli iPhone più recenti senza dover sbloccare il telefono.Google Maps, attive le indicazioni rapide durante la navigazione

Secondo il sito statunitense Macrumors, Google sta lavorando per integrare il supporto alle API Live Activities di iOS, elemento che porta un valore aggiunto nell’utilizzo di Mappe, migliorando l’esperienza di navigazione sugli iPhone più recenti. Google aveva annunciato l’arrivo del supporto alle Live Activities a febbraio dello scorso anno, senza però indicare dettagli sui tempi previsti per l’arrivo della nuova funzionalità.

Da ottobre dello scorso anno Google sta aggiungendo funzionalità alle Mappe e riferisce di voler trasformare il modo in cui le persone interagiscono con il servizio in questione; ha apportato una serie di aggiornamenti che, grazie al’intelligenza artificiale, consentono di pianificare e navigare con sicurezza, fare scelte sostenibili e trovare “ispirazione per le cose da fare nel mondo reale”.Google Maps, attive le indicazioni rapide durante la navigazione

Quando si cerca in Maps qualcosa di specifico, tra le altre cose, è possibile visualizzare risultati fotografici di ciò che si sta cercando. In determinate città è possibile cercare “cose da fare” per vedere suggerimenti tematici, toccare i luoghi di nostro interesse per saperne di più e salvare le opzioni in un elenco per poterle consultare in seguito.

Tutti gli articoli che parlano di Google Maps sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità