Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » Gmail iOS testa i servizi terze parti per competere con l’app posta di Apple

Gmail iOS testa i servizi terze parti per competere con l’app posta di Apple

Google sta testando la possibilità di aggiungere servizi di posta elettronica di terze parti all’applicazione Gmail iOS. Se abilitato, il servizio metterebbe l’applicazione direttamente in concorrenza con l’applicazione Mail predefinita di Apple, insieme ad altre applicazioni di posta elettronica di terze parti come Spark ed Edison Mail.

Google offre l’opzione per aggiungere un account di terze parti sui telefoni Android già da diverso tempo, visto che Gmail è l’applicazione di posta elettronica predefinita e preinstallata su molti dispositivi Android. Offrire la possibilità di supportare altri account di posta elettronica potrebbe indicare un cambiamento strategico per la app su iOS, proposta ora non solo come app migliore per accedere al proprio account account Gmail, ma come la migliore applicazione per la posta elettronica in generale.

gmail ios

Gli utenti che desiderano aderire alla beta possono offrirsi come tester volontari utilizzando questo modulo. Come previsto, i requisiti per testare la nuova funzionalità sono essere un utente corrente dell’app iOS di Gmail, avere un account di posta elettronica non Gmail e avere installato almeno iOS 10. Google sembra supportare Outlook, Yahoo e altri (presumibilmente account IMAP), ma la funzionalità è in una beta limitata, quindi le cose potrebbero cambiare.

Apple al momento limita le possibilità degli utenti nel modificare le applicazioni predefinite su iOS, per cui sembra che Google debba affrontare una battaglia difficile in questo suo tentativo; al momento non ci sono indizi su quando questa funzione diventerà pubblica ed accessibile a tutti. L’app Gmail per iPhone e iPad si scarica gratis da App Store.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità