Harley-Davidson pronta a entrare nel business delle biciclette elettriche

Lo storico marchio Harley-Davidson dopo le moto elettriche pensa anche alle bici-elettriche. Tre prototipi di e-bike presentate nel corso dell'annuale meeting con i rivenditori.

Harley-Davidson interessata alla biciclette elettriche

Non potete permettervi la nuova moto elettrica LiveWire di Harley-Davidson? Probabilmente potrete optare anziché per la moto per una bici elettrica. Il sito Electrek riferisce che Harley-Davidson ha in cantiere tre prototipi di biciclette a pedalata assistita, modelli presentati nel corso dell’annuale meeting con i rivenditori.

L’azienda non ha fatto trapelare molti dettagli ma sottolineato che i nuovi veicoli a due ruote si comportano splendidamente nell’ambito urbano. La leva del freno singola lascia immaginare la presenza di freni idraulici.

Tutti e tre i modelli sembrano pronti a sfidare ambienti urbani con pneumatici larghi e manubrio dritto. Non è chiaro quando queste e-bike arriveranno sul mercato ma sicuramente Harley-Davidson si troverà a dover competere in un mercato affollato, con modelli che partono da meno di 500$ per arrivare a modelli top di gamma che superano anche i 10.000$.

Harley-Davidson interessata alla biciclette elettriche

Nelle immagini circolate c’è un disclaimer per ribadire che quando la produzione sarà avviata, “le caratteristiche potrebbero variare”. Sembra, insomma, che al momento l’azienda stia sondando il mercato per capire la reazione di potenziali clienti. Se le e-bike effettivamente arriveranno, si tratterà di un grande cambiamento alla filosofia stessa dell’azienda, e per i suoi stessi clienti, questi ultimi tipicamente amanti dei lunghi viaggi, senza confini e senza fretta di arrivare, amanti del piacere della guida, una “way of life” che la storica azienda ha sconvolto con le nuove generazioni di veicoli elettrici e connessi, una scelta arrivata in un momento di congiuntura storica dell’evoluzione dei trasporti.

Harley-Davidson interessata alla biciclette elettriche

In occasione della presentazione della LiveWire, il CEO dell’azienda che ha definito l’industria motociclistica negli ultimi 115 anni, ha spiegato: “L’innovazione che muove anima e corpo è sempre stata al centro dell’azione del nostro marchio e il prossimo capitolo della nostra storia intende creare nuovi prodotti e opportunità per i rider di oggi e quelli di domani, di tutte le età e stili di vita”.

Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.