Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Huawei contrattacca: “Leica ha co-progettato la camera del P9”

Huawei contrattacca: “Leica ha co-progettato la camera del P9”

Pubblicità

Calmi tutti: Leica ha partecipato alla creazione delle lenti del Huawei P9.  È la stessa azienda a fare sentire la sua voce per spegnere l’infuocato dibattito che si è scatenato sullo smartphone, ammiraglia di casa, dopo che si è appreso che le lenti Leica in realtà sono prodotte da una azienda cinese e non dal prestigioso brand fotografico di Wetzlar.

La questione, dice Huawuei, è un falso problema perchè la questione non starebbe in chi ha costruito le lenti, ma nel coinvolgimento di Leica. “Il P9 e il P9 Plus – dice in una dichiarazione ufficiale Huawei – hanno visto fin dall’inizio il coinvolgimento diretto di Leica con una significativa collaborazione tecnologica intorno a molti aspetti della macchina fotografica, compresa la progettazione dell’ottica, la qualità delle immagini, l’elaborazione dei dati delle immagini, ottimizzazione, la costruzione meccanica del modulo fotocamera  e l’interfaccia utente grafica. I dispositivi soddisfano i massimi standard di qualità delle immagini”.

La dichiarazione non suona nuova a chi ha assistito, come Macitynet, alla presentazione dei telefoni. Quel che dice Huawuei è, in soldoni, quel che è stato detto in quel contesto quando si affermò che l’apparato fotografico è stato «co-ingegnerizzato con Leica». Che cosa questo abbia significato materialmente, nonostante le rassicurazioni di Huawei, comunque resta ancora tutto da stabilire,

ottiche di Huawei P9

Ancora oggi c’è chi sostiene che dietro alle parole di Huawei si celerebbe semplicemente una strategia di marketing. Il termine “collaborazione” lascia infatti molto spazio alla interpretazione, lo stesso spazio che intercorre tra una semplice supervisione e approvazione del risultato finale (indiscutibilmente buono) che si ottiene dalle foto del P9 basato su componenti e tecnologie tutte cinesi e una partecipazione diretta nella progettazione della componente con uomini e tecnologie di Leica. Due estremi che possono comunque essere considerati a differente titolo e con differenti gradi di coinvolgimento “una collaborazione”, ma che avrebbero risvolti concreti (e tecnici) molto differenti.

Altri invece più ottimisticamente ritengono che questa dichiarazione metta la parola fine alla diatriba e spazzi via ogni dubbio, cancellando quelli sulla marginalità del coinvolgimento avuto da Leica nella progettazione della camera del P9.  Leica ci avrebbe messo del suo e non si tratterebbe solo di una operazione di marketing, una sorta di certificazione con bollino di qualità (lo stesso applicato ad alcune ottiche Panasonic) remunerato, applicato dall’azienda dell’Assia per la prima volta ad un telefono.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag mai così economici, 4 pezzi a 90,90 €

Su Amazon l'Airtag in confezione da quattro va al minimo storico. Solo 90,90 € invece di 129,99€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità