Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » I bilanci di Apple in Irlanda diventano più trasparenti

I bilanci di Apple in Irlanda diventano più trasparenti

Apple ha modificato la tipologia sociale e le relative registrazioni commerciali delle sue società controllate in Irlanda, complessivamente sei entità. La mossa sembra essere obbligata, ma si tratta comunque di un primo passo verso report finanziari e bilanci Apple più trasparenti in Irlanda.

Proprio qui infatti risiede il fulcro della complessa strategia fiscale della multinazionale di Cupertino: in Irlanda vengono fatti confluire tutti i ricavi del business Apple in Europa e non solo, per avvantaggiarsi di una tassazione sensibilmente inferiore alla media. Secondo la Commissione europea gli accordi fiscali tra Apple e Irlanda non sono legali, perché equiparati agli aiuti di stato, da qui la richiesta di rimborso di 13 miliardi di euro in tasse arretrate, sentenza cui sia Apple che l’Irlanda hanno fatto appello.

Finora le sei società Apple controllate in Irlanda erano registrate come unlimited, vale a dire società in cui la responsabilità giuridica dei soci non è limitata: in caso di insufficienza del patrimonio i soci rispondono integralmente. Si tratta di una tipologia di società che permette di mantenere più segreti business e finanze.

apple e irlanda
La sede di Apple in Irlanda

Erano registrate come Unlimited le sei entità Apple in Irlanda: Apple Operations Europe, Apple Sales Ireland, Apple Sales International, Apple Distribution International, Apple Operations, and Apple Data Services Ireland.

In data 23 gennaio, ma il cambiamento è emerso solo in questi giorni, Apple ha modificato per tutte queste società la registrazione commerciale da Unlimited a Limited, siglato Ltd, società privata le cui azioni non possono essere offerta al pubblico. La nuova registrazione comporta obblighi più estesi per la pubblicazione di report finanziari completi. Secondo The Irish Times la mossa non parte da una iniziativa di Apple ma è il risultato di una indagine fiscale in corso in Australia, in ogni caso sembra un primo passo verso report finanziari e bilanci Apple in Irlanda più trasparenti.

Nelle sezioni dedicate da Macitynet, tutti gli aggiornamenti su Mercato, Finanza e Commissione Europea. Invece per tutti gli articoli che parlano di Apple si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità