fbpx
Home Hi-Tech Android World I buoni usano iPhone, i cattivi solo Android

I buoni usano iPhone, i cattivi solo Android

Siamo alle prime battute di una avvincente serie TV o di un film ma, osservando bene gli smartphone e i dispositivi che i personaggi usano, possiamo captare preziosi indizi che possono sfuggire a chi è meno malato di tecnologia e soprattutto per chi non è un fan di Apple perché, è risaputo da tempo, i buoni usano iPhone mentre i cattivi usano solo Android.

Possiamo così sfruttare a nostro vantaggio una minuziosa policy di Apple che regola nei minimi dettagli come iPhone e gli altri dispositivi e computer di Cupertino devono apparire nelle serie TV sul piccolo schermo e nei film. Le regole del product placement, cioè l’inserimento pubblicitario dei prodotti di Apple per TV e cinema vietano infatti che iPhone e Mac possano essere impiegati dai cattivi.

Sono iPhone 11 il 69% di tutti gli iPhone venduti in USA a fine 2019
Questo era già noto ai tempi dei Mac contro PC, quando i buoni usavano sono Mac, ora l’aggiornamento arriva da Rian Johnson, apprezzato regista di Looper, Star Wars Gli Ultimi Jedi, Cena con delitto e di altri lavori sia per il cinema che per la TV.

In una intervista rilasciata a Vanity Fair, Johnson illustra la policy Apple che può trasformaci in geni di film e serie TV «Un’altra cosa divertente, non so se dovrei dirlo o no … Non perché sia lascivo o qualcosa del genere, ma perché mi rovinerà il prossimo film misterioso che scrivo, ma dimenticalo, io lo dirò. È molto interessante. Apple … ti permettono di usare iPhone nei film ma – e questo è fondamentale se stai mai guardando un film misterioso – i cattivi non possono avere iPhone nelle scene».

Il regista è senza dubbio brillante e non manca di rilevare le possibili conseguenze della sua confessione «Quindi oh nooooooo, ogni singolo regista che ha un cattivo nel suo film che dovrebbe essere un segreto vuole uccidermi in questo momento». In questo articolo riportiamo il video dell’intervista a Rian Johnson di Vanity Fair: la curiosa dichiarazione si trova a circa 2 minuti a 50 secondi del filmato.

Nell’industria della produzione per TV e cinema Apple è nota per avere rigide regole su come i suoi dispositivi devono essere utilizzati, ritratti e fotografati. Le linee guida per l’utilizzo dei marchi e dei diritti d’autore la società precisa che i prodotti Apple devono essere mostrati «Nella migliore luce, in un modo o contesto che si rifletta favorevolmente sui prodotti Apple e su Apple Inc.»

Gli appassionati di cinema troveranno notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema di macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video,NetflixApple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,343FansMi piace
94,918FollowerSegui