Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » iGuida » I migliori libri per essere più organizzati

I migliori libri per essere più organizzati

Pubblicità

A cosa serve il computer? A fare mille cose diverse e altre mille. Dai videogiochi alla navigazione web, dalle email al fotoritocco, per non parlare di Youtube, Netflix e altre mille cose con le quali passare il tempo. E poi ci sono i social: ma se apriamo questo capitolo probabilmente non ne usciremo più.

Una cosa che però molto spesso ci dimentichiamo è che i computer può essere un fantastico strumento per organizzare la nostra vita, il nostro lavoro, le attività della nostra famiglia. Con poco, pochissimo sforzo e molto metodo si può fare l’incredibile. Qui di fila i libri che ci spiegano come si fa.

Qui trovate tutti gli articoli con i Migliori libri di Macity raccolti in un’unica pagina.

I migliori racconti brevi e minimalisti made in USA


Detto, fatto! L’arte di fare bene le cose

Ci giochiamo subito il jolly, certo. Il libro migliore e che da solo ha cambiato la vita di milioni di persone. È il metodo GTD – Getting Things Done® – quello che ha cambiato la vita e il modo di lavorare di milioni di persone in tutto il mondo. Ed il merito è del suo geniale ideatore: David Allen. Il metodo non richiede un software per essere messo in pratica, basta carta e penna. Oppure utilizzare una delle tantissime applicazioni disponibili, dalla fantastica Things (macOS, iPadOS e iPhoneOS) al semplicissimo Promemoria di Apple. Il vero colpo di genio di Allen è stato quello di non aver creato una sua app e aver anzi lasciato il metodo “libero”. Lui guadagna facendo conferenze, seminari e vendendo i libri (e ne ha venduti milioni), mentre altri sviluppano software per tutti, rendendo il fenomeno ancora più globale. Vi cambierà la vita.

Detto, fatto! L’arte di fare bene le cose

Sto caricando altre schede...

Organizza al meglio la tua vita. Come ottenere migliori risultati nella gestione degli impegni quotidiani

Il problema, come abbiamo già detto e come ripeteremo ancora, non son gli impegni di lavoro, di studio o della vita, ma la loro organizzazione. Abbiamo un potenziale enorme che non scalfiamo neanche. Il libro di Tony Crabbe si concentra su un aspetto particolare, cioè l’organizzazione della vita per fare in modo che si riesca a fare di più per gestire il quotidiano. Non serve un assistente personale o un doppelgänger: basta essere più organizzati

Organizza al meglio la tua vita. Come ottenere migliori risultati nella gestione degli impegni quotidiani

Sto caricando altre schede...

Autodisciplina: La guida definitiva per smettere di procrastinare, resistere alle tentazioni e raggiungere i propri obiettivi

Parleremo tra un attimo anche di procrastinazione. Però avere disciplina e smettere di procrastinare sono due cose ben distinte. Anzi, capire che sono due cose ben distinte è il punto di inizio per riuscire a resistere alle tentazioni e, come dice il libro di Leonardo Gini, cominciare a raggiungere i propri obiettivi. Possono essere piccoli passi oppure possono essere grandi cambiamenti: non importa. Bisogna resistere alle tentazioni: serve autodisciplina. Lo sapeva bene anche Vittorio Alfieri che disse: “Volli, forissimamente volli”.

Autodisciplina: La guida definitiva per smettere di procrastinare, resistere alle tentazioni e raggiungere i propri obiettivi

Sto caricando altre schede...

Impara a organizzarti! Come insegnare l’ordine, la gestione del tempo, la concentrazione e l’autocontrollo

La potenza non è niente senza controllo, diceva una vecchia pubblicità di pneumatici. E il controllo si ottiene con la gestione ottimale del proprio tempo, con l’autocontrollo e ovviamente con la concentrazione. Imparare ad organizzarsi sembra una lettura facile, per giovani, ma è in realtà piena di idee e suggerimenti che servono a tutti, anche agli adulti. Non è mai troppo tardi per imparare a organizzarsi. dice Rebecca Branstetter. Come dare torto a una delle più affermate, brave ed efficaci autrici del settore?

Impara a organizzarti! Come insegnare l’ordine, la gestione del tempo, la concentrazione e l’autocontrollo

Sto caricando altre schede...

Gestire il proprio tempo: I trucchi per organizzare meglio il proprio tempo e diventare produttivi

Nello scrivere questo breve libro l’autore Nicola Arcimboldi ha scelto di metterci qualcosa di suo, di molto personale. Per quanto breve il libro è molto efficace per la sua capacità di esporre chiaramente quali sono le problematiche nella gestione del proprio tempo personale e lavorativo, identificare i problemi e le criticità nella sua gestione, far venire fuori le opportunità di miglioramento. È un piccolo libro che è anche un piccolo percorso verso il miglioramento: non si arriva mai però ogni giorno si diventa più bravi.

Gestire il proprio tempo: I trucchi per organizzare meglio il proprio tempo e diventare produttivi

Sto caricando altre schede...

Procrastinare: Scopri Come Sviluppare Forza Mentale e Migliorare la tua Perseveranza per Superare la Barriera della Procrastinazione

Come promesso eccoci al problema dei problemi: la procrastinazione. Viene vissuta malissimo da tante persone, ma è altrettanto vero che si tratta di un problema inesistente per molti altri. Il libro comincia citando il saggio Epicuro: “Nasciamo una sola volta, due non è concesso; tu, che non sei padrone del tuo domani, rinvii l’occasione di oggi; così la vita se ne va nell’attesa, e ciascuno di noi giunge alla morte senza pace”. Il senso del ragionamento è molto semplice: la vita non solo è breve ma è anche una sola. Non procrastinate. Tutto il resto è la spiegazione dell’autore, Christina De Rossi, su come fare a non procrastinare.

Procrastinare: Scopri Come Sviluppare Forza Mentale e Migliorare la tua Perseveranza per Superare la Barriera della Procrastinazione

Sto caricando altre schede...

Gestione Del Tempo e Procrastinazione:

Il sottotitolo di questo libro di Leonardo Parodi spiega molte cose: “L’arte di Smettere di Procrastinare, Sviluppare Autodisciplina, Riconquistare il Proprio Tempo, Vivere una vita soddisfacente” è un ricettario per riportare ordine nella confusione, metodo nella follia, serenità nel caos, felicità nella disperazione. Sembrerà che stiamo esagerando con questa descrizione altisonante ma in realtà questo piccolo libro è molto ricco e completo e permette di affrontare in maniera strutturata molti dei problemi e delle mancanze che la convulsa vita moderna porta in noi. Non a caso Parodi è anche psicoterapista cognitivo comportamentale e come tale riesce a vedere oltre agli inganni, alla paura, alla manipolazione che i fantasmi della nostra mente fanno costantemente ai nostri danni. Il nostro nemico siamo noi, mentre l’avversario di fronte a noi è un’altra anima alla ricerca simmetrica di una vittoria interiore con il nostro aiuto.

Gestione Del Tempo e Procrastinazione

Sto caricando altre schede...

Riordinare e Organizzare la Tua Casa

Non si può pretendere di mettere in ordine nella nostra vita se prima non lo si mette attorno a noi. Avremmo potuto portarvi esempi dal Giappone, come Maria Kondo, che ti aiuta a stare bene facendoti buttare via tutto quello che non ti dà gioia. Ma tranquilli, non è quella la soluzione. Secondo Silvia Canazza, invece, la gioia arriva dalla semplificazione, dalla capacità di trasformare la complessità della vita famigliare di oggi in qualcosa di più semplice. Nel libro ci sono centro trucchi e consigli per gestire, riordinare e organizzare la propria casa. Non avete idea di quale trasformazione incredibile porti nell’animo l’ordine e la pulizia, la bellezza e la semplicità del posto dove si vive. Vi chiederete come avete fatto a vivere come vivevate prima.

Riordinare e Organizzare la Tua Casa

Sto caricando altre schede...

Deep work. Concentrati al massimo. Quattro regole per ritrovare il focus sulle attività davvero importanti

In questi anni si è parlato molto del libro scritto da Carl Newport. Il deep work è diventato una espressione comune e spesso usata anche un po’ a sproposito. C’è un modo, quello originale spiegato dall’autore, per raggiungere la concentrazione necessaria a fare molto rapidamente e facilmente quello che di solito richiede un sacco di tempo e di energia. Newport offre qui i suoi quattro consigli per riuscire a concentrarsi ed essere più ordinati e produttivi. Il libro è una rivelazione.

Deep work. Concentrati al massimo. Quattro regole per ritrovare il focus sulle attività davvero importanti

Sto caricando altre schede...

Procrastinare. Come superare il vizio di rimandare

Anziché procrastinare, perché non comprate il libro di Windy Dryden? Dopotutto, se avete visto quello sopra sulla procrastinazione e non l’avete scelto come lettura obbligatoria di questa estate, potrebbe dipendere sia dal fatto che pensate di essere organizzati e di non averne bisogno perché non procrastinate mai, oppure perché stavate procrastinando. Nel primo caso vi stavate sbagliando, ingannando voi stessi, e avete bisogno del libro di Dryden. Nel secondo caso complimenti, siete onesti con voi stessi: avete bisogno di questo libro. Una terza via non è data.

Procrastinare. Come superare il vizio di rimandare

Sto caricando altre schede...

L’arte di passare all’azione: Lezioni di psicologia giapponese per smettere di rimandare

Un po’ di esotismo ci vuole sempre: dopotutto come si potrebbe fare senza? In questo caso il modo per passare all’azione ci viene insegnato dalla psicologia giapponese, interpretata da Gregg Krech, che riesce a descrivere, con uno stile semplice e immediato, ma al tempo stesso convincente ed efficace, il segreto della felicità che consiste nel passare all’azione occupandosi anche di tutte quelle piccole cose che di solito si trascurano. La pigrizia non esiste, non è una condizione medica o fisica: esiste la disattenzione, che ha precise ragioni psicologiche, e l’inerzia, legata ad altri fenomeni psichici che questo libro aiuta a individuare e superare.

L’arte di passare all’azione: Lezioni di psicologia giapponese per smettere di rimandare

Sto caricando altre schede...

Perché dormiamo

Occuparsi del sonno in questa lista può sembrare strano, ma non lo è. Perché, come spiega molto bene Matthew Walker (ma come dicevano anche le nostre nonne e le nostre mamme), qualsiasi cosa vogliate fare dovete essere ben riposati. E per esserlo occorre dormire. E dormire tanto. La tecnologia ci aiuta tantissimo con mille trucchi per compensare quello che sempre la tecnologia ci crea come problema: eccesso di stimoli, schermi luminosi come il giorno, notifiche e ansie varie. Ma Walker, che è un neuroscienziato e uno dei massimi esperti sull’argomento, spiega come mail il sonno ha il potere di farci avere una vita sana e felice. Una vita anche molto più ordinata, perché chi va a letto presto e si sveglia presto ha già messo in ordine metà della sua vita. Il resto segue più facilmente.

Perché dormiamo

Sto caricando altre schede...

Qui trovate tutti gli articoli con i Migliori libri di Macity raccolti in un’unica pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air M3 15 pollici, sconto del 15% e minimo storico

Su Amazon il MacBook Air da 15" con disco da 512 GB scende al minimo storico. Solo 1596 € il prezzo della versione da 13"
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità