HomeMacityAudio / Video / TV / StreamingIKEA e Sonos lanciano la nuova lampada speaker Symfonisk

IKEA e Sonos lanciano la nuova lampada speaker Symfonisk

Come il primo modello del 2019, la nuova lampada da tavolo Symfonisk unisce le funzionalità intelligenti di una lampada a quelle di una cassa audio, ma è stata perfezionata e migliorata sotto ogni punto di vista: profilo acustico, design e personalizzazione. Le due società annunciano dettagli e specifiche, anche se questo modello è già disponibile in alcuni mercati fin da ottobre 2021.

IKEA e Sonos riconoscono l’importanza della luce e del suono e gli effetti positivi che possono avere sulla vita in casa. Entrambi risollevano l’umore e sono estremamente personali: la maggior parte di noi, infatti, ha le proprie preferenze in termini di luminosità, volume, tipo e genere musicale.

«Dal lancio della prima lampada da tavolo con cassa Wi-Fi Symfonisk abbiamo imparato molto su come e dove viene usato il prodotto» dichiara Stjepan Begic, Product Owner di IKEA of Sweden. «Molte persone, per esempio, tengono la lampada sul comodino; per questo l’abbiamo riprogettata con una base un po’ più piccola».

Ancora «Per quanto riguarda il design, inoltre, ora offriamo ai clienti una scelta più ampia. La lampada sarà sempre in perfetta armonia con la casa. Integrando una cassa in una lampada da tavolo, risparmiamo spazio, riduciamo il disordine e creiamo atmosfera con la luce e il suono».IKEA e Sonos svelano la nuova lampada speaker Symfonisk

La nuova lampada da tavolo con cassa Wi-Fi Symfonisk offre una maggiore libertà di personalizzazione, in quanto ora la base con cassa Wi-Fi e il paralume per lampada sono due prodotti distinti, in vendita separatamente. I clienti possono scegliere fra due colori per la base, bianco o nero, e due paralumi di diverso stile e colore: in tessuto o in vetro, in bianco o nero. Con l’aggiunta dell’attacco E27, la lampada ora supporta ancora più lampadine.

«Le persone investono nei propri spazi e trovano nuove soluzioni creative per mettere in mostra il loro stile personale. Il sound è diventato un elemento importante per creare la giusta atmosfera» dichiara Sara Morris, Principal Product Manager di Sonos. «La nuova lampada da tavolo con cassa Wi-Fi Symfonisk è più piccola e offre più possibilità di scelta in termini di design, è stata migliorata anche nell’acustica e ora regala un’esperienza d’ascolto coinvolgente e cristallina, ovunque sia collocata all’interno della casa».

IKEA e Sonos svelano la nuova lampada speaker Symfonisk

La nuova lampada da tavolo con cassa Wi-Fi Symfonisk (con supporto AirPlay 2 come la precedente) ha una architettura acustica completamente rinnovata, con una guida d’onda progettata ad hoc per dare vita a una esperienza acustica superiore, sotto ogni angolazione. La lampada si connette alla rete Wi-Fi e può essere usata come unica sorgente sonora nella stanza, oppure collegata ad altri prodotti Sonos, inclusi quelli della serie IKEA Symfonisk. Come tutti i prodotti Symfonisk, anche questa lampada fa parte del sistema Sonos, che mette a disposizione degli utenti oltre 100 servizi di streaming.

Symfonisk è il nome di una collaborazione a lungo termine fra IKEA e Sonos, che avvicina la musica e l’home furnishing, creando nuove sinergie. Spesso le casse audio e le lampade da tavolo vengono messe le une accanto alle altre, occupando il doppio dello spazio sui mobili. Il sound di Sonos integrato in una lampada da tavolo di IKEA risolve il problema della collocazione delle casse, liberando spazio e inserendosi in ogni stile d’arredo.

La nuova lampada da tavolo con cassa Wi-Fi Symfonisk è ora disponibile nei negozi IKEA e anche nel negozio online IKEA Italia. Nei primi giorni di gennaio IKEA e Sonos hanno aggiornate anche lo speaker da scaffale della serie Symfonisk: ne abbiamo parlato in dettaglio in questo articolo di macitynet.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial