fbpx
Home iPhonia Apple Watch Il solo reparto indossabili di Apple è grande come un'azienda Fortune 150

Il solo reparto indossabili di Apple è grande come un’azienda Fortune 150

Il solo reparto indossabili di Apple vale quanto una delle prime centocinquanta aziende più grandi al mondo. E’ l’incredibile dato che spunta fuori dalla recente presentazione del primo trimestre fiscale di Apple, dal quale è emerso anche che 1,5 miliardi di dispositivi attivi nel mondo sono i suoi.

Ma come dicevamo quel che più attira l’attenzione è il fatto che le vendite degli indossabili – principalmente di Apple Watch e AirPods, sebbene nel gruppo siano inclusi anche HomePod e cuffie Beats – vanno benissimo: questa categoria ha raggiunto i 10 miliardi di dollari nel primo trimestre fiscale, ovvero quasi tre miliardi di dollari in più rispetto a quanto raccolto nello stesso periodo dell’anno precedente (7,3 miliardi).

Si tratta di un nuovo record per la società che si affianca al fatto che oltre il 75% dei clienti che hanno comprato Apple Watch in questo periodo, lo hanno comprato per la loro prima volta. Questo improvviso aumento di interesse verso lo smartwatch di Apple è stato in gran parte motivato dal prezzo concorrenziale della Series 3 a fronte del recente lancio degli Apple Watch Series 5.

Ecco come l’app Rumore di Apple Watch ha cambiato la vita ad un ragazzo autistico

Allo stato attuale infatti la Series 4 è sparita dal listino Apple (su Amazon invece per ore resta), dove appunto troviamo i nuovi modelli Series 5 con prezzi a partire da 459 euro, al fianco degli Apple Watch Series 3, ancora oggi un ottimo compromesso per chi vuole mettersi dell’ottima tecnologia al polso risparmiando sul prezzo di acquisto.

La serie che fu commercializzata per la prima volta nel settembre 2017 fu anche la prima ad incorporare il modulo per la connettività LTE – con tutti i vantaggi che ne conseguono – e ancora oggi si può acquistare sul sito ufficiale con prezzi a partire da soli 239 euro, quindi con un risparmio di oltre 200 euro sull’ultimo modello.

Come dicevamo questo prezzo ha invogliato l’acquisto di una larghissima fetta di nuovi clienti di Apple Watch facendo si che il segmento indossabili superasse perfino le entrate del reparto Mac e assumesse le dimensioni di una azienda Fortune 150.

Vi ricordiamo che tutto quel che è emerso dalla recente presentazione dei dati trimestrali di Apple relativi al primo trimestre fiscale è stato riportato e commentato in questo articolo.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,968FansMi piace
93,790FollowerSegui