Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Brivido d’agosto, un misterioso video mostra il Touch ID posteriore di iPhone 8

Brivido d’agosto, un misterioso video mostra il Touch ID posteriore di iPhone 8

Appare in rete quello che, se fosse vero, sarebbe un interessantissima svolta per iPhone 8: il filmato mostrerebbe il controllo qualità del Touch ID posteriore del prossimo smartphone dedicato al decimo anniversario. Sembra ben fatto, ma ad essere onesti c’è da essere particolarmente scettici sull’autenticità di quel che si vede.

Il filmato è stato pubblicato dall’attendibile SlashLeaks, che per primo non crede nella veridicità di quanto mostrato. I 10 secondi di filmato mostrerebbero il processo relativo al controllo qualità del sensore di impronte digitali,  visibile nella parte posteriore dei dispositivi, poco sotto al logo della Mela.

 

Inizialmente apparso su Weibo, il filmato ha fatto il giro del web, e per quanto ben fatto non sembra convincere i più. Sono davvero troppi i rumor apparsi precedentemente sull’assenza del Touch ID, per credere che possa trattarsi di video autentico. Rimane il dubbio che possa trattarsi di cloni cinesi, o che semplicemente sia un falso realizzato ad hoc.

E’ anche vero che, stando a molteplici indiscrezioni dei mesi scorsi, Apple avrebbe testato diversi iPhone prima di scegliere la versione finale, e quello mostrato nel video potrebbe riferirsi solo a uno dei tanti prototipi. Potrebbe trattarsi di dispositivi realmente progettati da Cupertino, ma abbandonati o scartati nelle fasi successive.

Touch ID posteriore iPhone 8
Quello mostrato in video, addirittura, potrebbe essere un iPhone 7s Plus, o un prototipo di quest’ultimo. Insomma, sono davvero tante le possibilità che si fatica a credere che il filmato mostri esattamente il prossimo iPhone 8. Il terminale del decimo anniversario, infatti, dovrebbe aver sostituito completamente il sensore Touch ID con un sistema avanzato di riconoscimento facciale, in grado di sbloccare il terminale in un milionesimo di secondo. In queste stesse ore circola in rete la prima foto della presunta fotocamera 3D frontale che sembra sostituirà il rilevamento delle impronte con il riconoscimento del volto dell’utente.

Il sofisticato sensore userebbe un rice-trasmettitore a infrarossi, così da riconoscere l’utente anche in condizioni di scarsa luce, o quando si è in ambienti totalmente bui. La verità si scoprirà, comunque, a settembre: se Apple rispetterà la consueta tabella di marcia presenterà la nuova gamma di iPhone, compresi iPhone 7s, 7s Plus e iPhone 8 con un keynote che potrebbe svolgersi entro le prime due settimane del prossimo mese.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità