Come trasferire le suonerie su iPhone usando il nuovo iTunes

A partire dalla versione 12.7 di iTunes l'App Store è sparito e le suonerie si sincronizzano e scaricano dal dispositivo iOS. Ecco come gestirle.

Suonerie

Dalla versione 12.7 di iTunes per Mac e PC, Apple ha rimosso App Store spiegando che ora il programma è “Incentrato sulla musica, i film, i programmi TV, i podcast e gli audiolibri”.

“Se in precedenza utilizzavi iTunes per sincronizzare le app o le suonerie del dispositivo iOS” spiega ancora Apple, “utilizza il nuovo App Store o le Impostazioni Suoni su iOS per scaricarle di nuovo senza il Mac”.

Per quanto riguarda le suonerie è sempre possibile gestirle dal proprio Mac o PC. Un documento tecnico sul sito di supporto Apple spiega come fare. Ecco come procedere sul Mac:

  1. Collegare il dispositivo al computer
  2. Aprire iTunes
  3. Sul computer individuate la suoneria che volete trasferire sul telefono. Se la suoneria si trovava in precedenza nella libreria di iTunes, potete trovarla nella cartella iTunes Media, in altre parole nel percorso Inizio/Musica/iTunes/iTunes Media/Tones (“Inizio” è la sottocartella sul disco rigido/unità SSD del Mac all’interno di “Utenti”, quella con il vostro nome utente e l’icona della casetta).
  4. Su iTunes, selezionate l’iPhone e dalla colonna laterale nella sezione “Sul dispositivo” fate click su “Suonerie”, trascinate la suoneria nel riquadro che si trova a destra e fate click su pulsante “Sincronizza”.

Trasferire suonerie

Sui dispositivi con iOS 11 e successivo è possibile caricare di nuovo le suonerie acquistate utilizzando il proprio ID Apple. Basta andare dall’iPhone in Impostazioni/Suoni e feedback aptico/Suoneria e toccare “Scarica tutte le suonerie acquistate”: questaopzione non compare se le suonerie acquistate sono state già scaricate oppure non avete mai acquistato suonerie.

Su Macitynet trovate centinaia di tutorial dedicati ad iPhone e iPad e tanti altri dedicati al Mac.