iOS 12 rende difficile fare screenshot per errore con iPhone X

Il meccanismo che consente di catturare schermate su iPhone X secondo alcuni utenti si attiva con troppa facilità, un problema risolto da Apple con iOS 12.

Su iOs 12 il meccanismo che consente di catturare schermate su iPhone X – tenendo premuto il tasto laterale a destra del dispositivo, premendo subito il tasto Volume su a sinistra e rilasciando infine entrambi i tasti- sarà meno facile da attivare per sbaglio. Lo si apprende da alcuni siti che hanno potuto testare il sistema operativo nella sua versione beta.

Fare uno screenshot o su iPhone è un procedimento che, tipicamente, ha sempre richiesto l’uso di due mani. Su iPhone 8 o modelli precedenti, iPad o iPod touch, bisogna tenere premuto il tasto superiore o laterale, premere subito il tasto Home e rilasciare il tasto laterale o superiore, un meccanismo che impedisce la cattura involontaria di schermate.

Su iPhone X il tasto Home è stato eliminato e Apple ha dovuto pensare a un diverso meccanismo per consentire all’utente di catturare schermate, sfruttando il tasto laterale a destra del dispositivo. Il meccanismo che consente di scattare un’istantanea su iPhone X è molto semplice rispetto alla pressione Touch ID-tasto laterale, ed è proprio questo l’inconveniente che porta alcuni utenti a catturare involontariamente schermate.

catturare screenshot iphone x

Il problema – scrive Appleinsider – è stato risolto con iOS 12 – versione beta del futuro sistema operativo di iPhone, al momento nelle mani dei soli sviluppatori. Nella prima beta di iOS 12, Apple ha disattivato lo scatto delle istantanee su iPhone X quando il dispositivo si trova su una superfice piana. La possibilità di catturare screenshot è disponibile quando il display è attivo. Un piccolo esempio di come Apple raccoglie i suggerimenti e corregge anche piccoli problemi come questo. Phone 6s e modelli successivi supportano la funzione “Alza per attivare” (per controllare le notifiche senza sbloccare il dispositivo); resta da capire in che modo l’attivazione di questa funzione influenzerà il meccanismo di cattura delle schermate.

iOS 12 sarà disponibile il prossimo autunno come aggiornamento software gratuito per iPhone 5s e modelli successivi, tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro, iPad di sesta generazione, iPad di quinta generazione, iPad mini 2 e successivi e iPod touch di sesta generazione.