iOS 7 beta 2, ora SIRI pronuncia meglio l’Italiano

SIRI nella nuova beta cambia la pronuncia dell'Italiano. Ora la voce del sistema operativo ha una miglior cadenza.

Il CEO di Nuance conferma partnership con Apple per Siri

C’è qualche piccola novità in SIRI in iOS 7 in fatto di precisione. E non parliamo della possibilità di correggere la pronuncia dei nomi di cui si è parlato oggi su alcuni siti, ma della sua pronuncia.

Come ci segnala un nostro lettore che ha avuto la possibilità di testare la beta 2 del sistema operativo, la voce “del sistema operativo” resta sempre abbastanza sintetica e meccanica, ma è ora più profonda e più impostata. In particolare i finali di frase hanno una cadenza più naturale, con la discesa del tono, ad imitazione del modo di pronuncia che ha un “umano” nella vita reale. La prima beta di iOS 7 in Italiano non aveva questa capacità di simulare in maniera più naturale la voce italiana.

siriUna seconda novità da segnalare di cui non abbiamo mai fatto menzione,  è la possibilità di modificare la domanda cambiando le parole al testo. Come si vede dall’immagine esempio che abbiamo postato a fianco, se, ad esempio chiediamo che tempo farà a Torino e SIRI traduce la nostra richiesta in che tempo farà a Tomiño (una località spagnola), potremo intervenire sul testo e modificarlo scrivendo il termine esatto.

Un SIRI più preciso e flessibile e una migliore pronuncia erano alcune delle novità presentate durante la presentazione di iOS 7 alla WWDC; evidentemente Apple sta mantenendo queste promesse anche per il mercato internazionale. Tra le novità viste nella SIRI USA e non ancora sbarcate, per ora, nella versione Italiana, c’è la possibilità di scegliere tra voce maschile e voce femminile che è invece apparsa nella beta quando si imposta come voce l’Inglese.