iPhone 5 nuovi rumors su un lancio autunnale

Per la prima volta dalla nascita di iPhone, Apple potrebbe introdurre il nuovo modello non in estate, come atteso e come da sempre avviene, ma in autunno o addirittura all'inizio del 2012. L'annuncio della WWDC con protagonista iOS e Lion potrebbe essere un altro indizio.

iPhone 5 non sarà lanciato entro l’estate ma arriverà soltanto in autunno, forse addirittura all’inizio del 2012. Il cambio epocale nella tabella di marcia della Mela, che ha sempre introdotto un nuovo iPhone entro l’estate arriva da The Loop che fa l’eco a precedenti voci dello stesso stampo.

Uno degli indizi che sembrano confermare questa indiscrezione è Il focus completo sul software negli annunci di Apple relativi alla WWDCC 2011 che sembra escludere qualsiasi novità hardware durante la conferenza annuale degli sviluppatori. Anche se non è insolito che gli annunci di Cupertino relativi alla WWDC vertano esclusivamente su sistemi operativi e software, Jim Dalrymple dichiara che queste indicazioni combaciano con quanto alcune fonti sostengono già da qualche tempo: Apple non introdurrà alcuna novità hardware durante la WWDC 2011.

Altre tracce puntano in questa direzione. La prima è rappresenta dalla consistente tabella di marcia che Apple ha seguito fino ad oggi per iPhone 4: nel mese di gennaio Cupertino ha presentato l’iPhone di Verizon in USA con relativo lancio nel mese di febbraio. All’appello manca ancora l’iPhone 4 in versione bianca: questi lanci ravvicinati potrebbero indurre Apple a posticipare l’introduzione del nuovo iPhone 5. Il secondo indizio è rappresentato da un altro recente rumor secondo il quale iOS 5 integrerà importanti novità e funzioni basate sul cloud e che sarà introdotto solo dopo l’estate; difficile pensare che Apple possa lanciare un iPhone nuovo senza un nuovo sistema operativo.