Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Addio ad iPod Touch, Apple non lo commercializzerà più

Addio ad iPod Touch, Apple non lo commercializzerà più

È la fine di un’era. Apple ha annunciato che l’iPod Touch non verrà più commercializzato, mettendo – di fatto – la parola fine a questo prodotto. La prima versione di questo “lettore multimediale” (ma è riduttivo chiamarlo così) fu presentata il 23 ottobre 2001 ed anche meritorio suo se Apple è il colosso che è diventata oggi.

L’ultima versione – la settima generazione – è stata presentata -nel 2019 a quattro anni dal predecessore, senza cambiamenti nel design ma migliorie sul versante hardware con l’integrazione del processore A10 Fusion e il co-processore M10. Era diventato il prodotto più vecchio ancora a listino.

L’iPod Touch è disponibile fino ad esaurimento scorte nei colori Grigio siderale, Argento, Rosa, Blu, Oro e (PRODUCT) Red, venduti con prezzi che partono da 249,00 euro (per la versione da 32GB ma sono disponibili anche i “tagli” da 128GB e 256GB). Il dispositivo, con il suo display da 4″ è ancora tutt’oggi interessante non solo come dispositivo multimediale, per l’esecuzione di app varie e giochi (supporta iOS 13) ma anche per ambiti quali la per la ristorazione indipendente e alberghiera, ottimo per sfruttare varie app dedicate di gestione (es. per comunicazioni del personale di sala e gestione delle comande per facilitare le comunicazioni con la cucina).

iPod touch, il modello a listino ha quasi tre anni

Greg Joswiak, vicepresidente del marketing, in un comunicato riferisce: “La musica è sempre stata fondamentale per Apple e offrirla a centinaia di milioni di utenti con iPod ha avuto un impatto notevole per tutta l’industria musicale. [L’iPod] ha anche ridefinito il modo in cui la musica viene scoperta, ascoltata e condivisa”. Joswiak spiega ancora che “Lo spirito di iPod continua a vivere”, evidenziando l’esperienza musicale che è possibile avere con tutta la linea dei prodotti della Mela, dall’iPhone, all’Apple Watch, per passare a HomePod mini, i vari Mac, iPad e Apple TV, con servizi come Apple Music che offre audio di qualità e spaziale: “Non c’è modo migliore di gustare, scoprire e apprezzare la musica”.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità