Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Le azioni Apple toccano quota 120 dollari, la più alta dal 2015

Le azioni Apple toccano quota 120 dollari, la più alta dal 2015

Nel momento in cui scriviamo la valutazione delle azioni Apple (AAPL) è di 120 dollari circa per azione, la quotazione più alta registrata fin dal 2015. Per chi osserva l’universo di Cupertino ed è interessato a ogni aspetto della Mela, il ritorno a una valutazione che non veniva raggiunta da ben 14 mesi è già una notizia.

azioni apple 19gen17
Naturalmente lo è ancora di più per chi invece possiede azioni Apple e negli ultimi mesi è stato costantemente bombardato da previsioni super pessimistiche sulla multinazionale di Cupertino. Un analista si è spinto a prevedere 10 anni di malessere per Apple e che i giorni migliori ormai sono alle spalle.

Ma il rialzo della quotazione AAPL delle ultime ore potrebbe essere solo una breve fiammata oppure un primo indizio che qualcosa si sta muovendo. Secondo alcuni lo sprint in borsa potrebbe essere dovuto anche alle previsioni super ottimistiche sul nuovo iPhone 8, per cui è attesa una rivoluzione di design, tecnologie e funzioni. Di volta in volta indicato con nomi diversi, iPhone X , iPhone 2017, iPhone decimo anniversario e così via, è atteso un modello top con schermo OLED curvo, ricarica wireless, frontale tutto schermo con sensori, Touch ID, camera e microfono integrati. Ma sempre nel 2017 da Apple sono attesi anche importanti aggiornamenti di iMac, MacBook Pro e iPad.

Cupertino

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità