HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingLG controcorrente sposa Flash

LG controcorrente sposa Flash

Se Apple ha decretato la morte di Flash e sembra che Microsoft stia seguendo le sue orme, LG potrebbe deciderne se non la rinascita almeno il prolungamento dell’esistenza. In stretta collaborazione con Adobe, LG ha integrato nell’ecosistema delle sue SmartTV, che comprende anche sistemi Home Theater e lettori Blu-ray,  il supporto ad AIR3 e Flash Player 11. In dicembre sarà disponibile la Smart TV SDK 2.0 che permetterà agli sviluppatori Flash di creare contenuti ed applicazioni direttamente eseguibili sugli schermi LCD e plasma della casa coreana, che saranno venduti tramite l’LG Apps TV marketplace, disponibile in ben 80 paesi.

Si ampliano quindi gli orizzonti di chi ancora crede nella piattaforma multimediale Adobe. Il nuovo software di sviluppo permette di creare applicazioni per il gaming, come anche di convertire in automatico app 2D in app 3D e consente di interfacciarsi con periferiche di controllo quali tablet, smatphone, joystick, tastiere grazie anche alle nuove API sviluppare da Adobe per Flash. Le SmartTV già dispongono di interessanti capacità multimediali, grazie al web browser che permette di navigare su Internet senza dover ricorrere ad un PC, al marketplace ricco di applicazioni e Magic Motion Remote che consente di controllare la TV e le sue funzioni semplicemente puntando sullo schermo e cliccando, una sorta di mouse virtuale.

L’avvento di Flash porterà tuttavia una ventata di novità per la innumerevole mole di sviluppatori che si avvicineranno alla piattaforma e probabilmente sarà per questi ultimi un discreto respiro di sollievo, a fronte di un mercato mondiale che pian piano sembra volgere loro le spalle.
Chi ha acquistato una TV LG nel 2011 tuttavia rimarrà deluso perché l’integrazione con Flash sarà disponibile solamente con la linee di prodotti 2012. Per ora bisogna accontentarsi del più snello Adobe Flash Lite.

LG 3D TV Smart
LG TV 600
[A cura di Giuseppe La Guardia]

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial