LG V50 THINQ, in anteprima il primo telefono 5G di LG

Ecco in foto LG V50 THINQ, lo smartphone di LG con supporto 5G e tre camere sul posteriore.

LG V50 THINQ, in foto il primo telefono 5G di LG

Si sa ancora molto poco di LG V50 THINQ, anche se la prima immagine appare in rete, ad opera del solito leaker Evan Blass (@evleaks). L’immagine, oltre al design, fornisce già alcune informazioni tecniche sul terminale, che supporterà la rete 5G di Sprint. L’annuncio di LG è atteso per il 24 febbraio prossimo.

La presunta data di presentazione sarebbe addirittura “incisa” in bella vista sulla foto appena pubblicata, confermata da dichiarazioni passate di LG, secondo cui un terminale con supporto 5G sarebbe stato svelato proprio il 24 febbraio ovviamente a MWC Barcellona.

Se l’immagine mostra già il volto del terminale, a livello di caratteristiche tecniche V50 THINQ dovrebbe impiegare un processore Snapdragon 855 di Qualcomm, un nuovo sistema di raffreddamento con camera di vapore, e offrire una batteria da ben 4,000mAh, dunque per un’autonomia certamente importante.LG V50 THINQ, in foto il primo telefono 5G di LG

Dall’immagine trapelata in rete non è chiaro quale sia lo spessore di questo LG V50 THINQ, e non si comprende nemmeno se sarà dotato di jack per cuffie da 3,5 mm. Quello che si evince, invece, è la presenza di un sensore di impronte digitali posto sulla parte posteriore, che sembrerebbe dunque escludere un touch ID sotto schermo.

Ancora, dall’immagine si evince anche qualche dettaglio sulla fotocamera: LG è riuscita ad inserire tre telecamere posteriori per grandangolo, normale e teleobiettivo zoom, il tutto in un design che si adegua perfettamente al design minimale del telefono, senza creare alcuna “gobba”.

Tutte le caratteristiche del terminale saranno certamente svelate il prossimo 24 febbraio, data in cui verosimilmente LG svelerà V50 THINQ, durante Mobile World Congress 2019.