fbpx
Home Hi-Tech Android World LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

“Explorer Project” è l’iniziativa di LG che comprende una categoria di prodotti e dispositivi in grado di produrre esperienze di utilizzo diverse e ancora inesplorate. 

Il progetto è stato presentato oggi 14 Settembre con il Lancio di LG Wing e di nuovi servizi in collaborazione con terze parti.

La novità apre le porte a una nuova strategia focalizzata su nuovi touchpoint e territori sconosciuti nel mondo mobile.

Con “Explorer Project” LG vuole portare una ventata di idee fresche grazie all’aiuto di partner esperti e credibili. Rave, Ficto, Tubi e NAVER sono i primi tra questi nomi che insieme a Qualcomm fornitrice dei processori e chipset di ultima generazione contibuiscono a creare dispositivi originali e potenti.

Di cosa si occupano i partner di questo progetto? 

Rave consente agli utenti, ovunque essi siano, di condividere lo streaming di contenuti mentre chattano con i propri amici; Ficto, pioniere nel revenue sharing per contenuti mobile, ha deciso di lanciare il suo servizio streaming a livello mondiale insieme a “Explorer Project”. Tubi, il più grande servizio streaming gratuito con inserzioni pubblicitarie, è anch’esso uno dei primi partner che si uniscono a “Explorer Project”.  Infine il leader dei motori di ricerca sud-coreano NAVER ha lavorato in stretta collaborazione con LG per la creazione del Dual Screen e sta sviluppando una versione del proprio browser Whale con caratteristiche di navigazione uniche per i dispositivi di “Explorer Project”.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

Ma veniamo a LG WING potete notare da subito la sua caratteristica principale: uno schermo rotante che svela nella parte bassa un secondo schermo che vi permette un reale multitasking multischermo con un dispositivo che ha le dimensioni di uno smartphone di poco piiù di 6″.

“LG WING ha un design al tempo stesso familiare e dirompente rispetto agli smartphone convenzionali presenti sul mercato. Di primo acchito sembra uno smartphone convenzionale, con il suo display OLED da 6,8 pollici e la sua tripla fotocamera pronti a soddisfare qualunque esigenza di navigazione, social o fotografica. Ma basta un gesto per scoprire la sua vera anima. Il display ruota infatti di 90° in senso orario, posizionandosi in orizzontale e rivelando un secondo schermo da 3,9 pollici che permette di dare il via a nuove modalità di fruizione di contenuti sullo smartphone.

LG WING amplifica le possibilità di multitasking facendo girare due app simultaneamente, una per ogni schermo, oppure estende sui due schermi le funzionalità di app selezionate per migliorarne la fruizione.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

Guardando video e piattaforme streaming con lo schermo aperto, gli utenti possono interagire con il secondo schermo senza interrompere la visione dei contenuti. Per portare sul mercato un prodotto davvero unico come WING, LG ha collaborato con partner e innovatori del settore. Quando si guarda YouTube o Tubi dal browser preinstallato NAVER Whale, lo schermo principale mostra il video mentre il secondo schermo mostra i commenti o la barra di ricerca. Grazie alla collaborazione di LG con piattaforme streaming come Rave e Ficto, con LG WING è possibile godersi i video in modalità full screen e allo stesso tempo interagire con altri utenti attraverso il secondo schermo.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

I due display di LG WING, insieme al suo form factor, garantiscono nuovi modi per utilizzare alcune applicazioni e funzionalità, facilitando il multitasking. Si possono guardare i propri film preferiti a tutto schermo mentre si cercano informazioni sugli attori o si chatta con gli amici. Per garantire il massimo comfort, la funzione Multi App permette di impostare collegamenti a coppie di app in modo che si aprano con un sol tocco, ciascuna sul suo schermo. La modalità con schermo aperto può rivelarsi utile in auto, consentendo di usare i due schermi contemporaneamente con applicazioni diverse, cosa che normalmente non avviene su uno smartphone tradizionale.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

È ad esempio possibile poter consultare le indicazioni stradali sullo schermo principale e avere a completa disposizione il secondo schermo per le chiamate. Cambiando l’orientamento di LG WING si possono inoltre creare nuove possibilità di multitasking e visione di contenuti.

Un’esperienza di visione immersiva senza distrazioni

Sempre più consumatori guardano contenuti dal proprio smartphone e proprio per questo LG ha corredato WING di diverse caratteristiche per migliorarne la fruizione. Lo schermo principale di LG WING è un OLED FullVision da 6,8 pollici con una proporzione di 20.5:9 per garantire un’esperienza di visione e gaming eccezionale. Il secondo schermo non solo permette di espandere il display frontale del device, ma funge anche da impugnatura quando lo schermo principale è aperto. Inoltre, la funzione Grip Lock consente di tenere bloccato il secondo schermo quando non è necessario, in modo da prevenire tocchi involontari mentre si tiene saldamente lo smartphone.

 

Nelle app video ottimizzate per il suo form factor unico, il secondo schermo di LG WING agisce come Media Controller, per cambiare le impostazioni audio e video senza ostruire la visione del contenuto. Inoltre, al fine di evitare potenziali distrazioni, LG ha implementato una fotocamera a scomparsa da 32MP che fuoriesce dal corpo del dispositivo solo quando è necessaria, invece di sottrarre spazio al display.

La prima funzionalità Gimbal al mondo integrata in uno smartphone per registrazioni video spettacolari

Per gli utenti che solitamente riprendono e condividono la loro quotidianità utilizzando gli smartphone, LG ha implementato fotocamere avanzate e tecnologie esclusive pensate proprio per il nuovo form factor. LG WING vanta tre fotocamere posteriori – una 64MP con obiettivo grandangolare stabilizzato e sensore a risoluzione ultra-alta, una 12MP Ultra Grandangolo con Pixel Grandi e una 13MP Ultra Grandangolo. Quando lo schermo è aperto, la funzione Dual Recording utilizza simultaneamente la fotocamera frontale a scomparsa da 32MP e quella posteriore per registrare video unici nel loro genere, con la possibilità di conservare i due file separati in formato 1:1 o 16:9. Inoltre, il secondo schermo diventa un utile strumento per modificare le foto e i video mostrati sullo schermo principale. LG WING include infine LG Creator’s Kit, un set di funzionalità avanzate per catturare i propri momenti migliori, come il controllo del Timelapse, il Voice Bokeh e la registrazione ASMR come l’abbiamo valutata su LG Velvet.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project

La Gimbal Motion Camera, la prima al mondo integrata in uno smartphone, trasforma il secondo schermo di LG WING in una comoda impugnatura, garantendo la stabilità necessaria per registrare video fluidi in modalità orizzontale con una sola mano, cosa normalmente difficile da fare con altri smartphone. LG WING offre funzionalità che solitamente si trovano solo su uno stabilizzatore reale, come un joystick per controllare l’angolazione dell’inquadratura, un blocco per ridurre vibrazioni e sfocature, una modalità per rendere fluidi i video in movimento (Follow Mode), una per ottimizzare il movimento orizzontale durante le riprese delle panoramiche minimizzando gli scostamenti verticali (Pan Follow Mode), e una modalità per catturare movimenti dinamici e ritmici.

Maneggevole e resistente con accorgimenti smart per la sicurezza

Nonostante abbia due schermi, LG WING è relativamente leggero (260 grammi)  e sottile, caratteristiche indispensabili per garantire maneggevolezza e praticità. Utilizzando materiali sottili ma robusti e grazie a una speciale tecnica di perforazione, Il suo design ergonomico assicura inoltre una comoda presa sia quando lo schermo principale è aperto, sia quando è chiuso.

L’attenzione per la resistenza e l’affidabilità è stata riposta in egual misura anche per quanto riguarda le parti mobili di LG WING. Quando si scatta un selfie, l’accelerometro riconosce se lo smartphone sta per cadere e ritrae subito la Pop-Up Camera per prevenire ogni tipo di danno.

LG Wing è il primo smartphone di LG Explorer Project
Un altro esempio di qualità produttiva riguarda il modulo cerniera con ammortizzatore idraulico, che riduce lo stress sul meccanismo quando lo schermo principale viene aperto. Sul retro dello schermo principale, inoltre, è stato applicato uno strato di poliossimetilene termoplastico per facilitare la rotazione e prevenire eventuali graffi sul secondo schermo. Il meccanismo a cerniera di LG WING è stato testato oltre 200.000 volte per confermarne l’affidabilità.

Le caratteristiche della sezione per le riprese foto e video sono di tutto rispetto aiutate da quello che LG chama “Gimbal Mode”: in pratica grazie alla parte posteriore della conchigila è possibile impugnare lo smarphone e controllarne le opzioni come se si disponesse di un gimbal e servirsi della capacità di stabilizzazione a bordo.

Ovviamente, come vedete dalle schermate, ampio risalto è dato all’uso contemporaneo di video, gps e giochi senza che eventuali controlli. notifiche, messaggi, allarmi o chiamate invadano lo schermo e senza dover avere un piccolo box difficile da leggere in sovrapposizione.

Ecco le specifiche tecniche:

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 765G 5G Mobile Platform con Modem 5G Snapdragon X52
  • Display:
    – Schermo principale: OLED FullVision da 6,8 pollici, 20.5:9 FHD+ (2,460 x 1,080 / 395ppi)
    – Schermo secondario: OLED 3,9 pollici, 1.15:1 (1,240 x 1,080 / 419ppi)
  • Memoria: 8GB RAM / 128GB ROM / microSD (fino a 2TB)
  • Fotocamera:
    – Posteriore: 64MP 2 (F1.8 / 78°/ 0.8µm) / 13MP Ultra Grandangolo (F1.9 / 117° / 1.0µm) / 12MP Ultra Grandangolo con Pixel Grandi (F2.2 / 120° / 1.4µm)
    – Frontale: Pop up da 32MP 3 (F1.9 / 79.6° / 0.8µm)
  • Batteria: 4.000mAh con ricarica rapida Qualcomm® Quick Charge™ 4.0+ e ricarica wireless
  • Sistema Operativo: Android 10
  • Dimensioni: 169,5 x 74,5 x 10,9 mm
  • Peso: 260g
  • Reti: 2G / 3G / 4G / 5G
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 Dual Band a, b, g, n, ac / Bluetooth 5.1 / NFC / USB Type-C (compatibile con USB 3.1 Gen 1)
  • Colori: Aurora Gray / Illusion Sky
  • Altro: Gimbal Motion Camera / Stabilizzatore Hexa Motion / AI CAM / Google Lens  / Google Assistant / Dual Recording / LG Creator’s Kit / Black Stabilizer / LG 3D Sound Engine / Sensore delle impronte nel display / Resistente ad acqua e polvere (IP54) / Test militari MIL-STD 810G.

LG WING sarà disponibile in Sud Corea a partire da ottobre e a seguire nei principali mercati del Nord America ed Europa, Italia inclusa. Non conosciamo al momento il prezzo per il nostro paese.

 

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,721FansMi piace
93,875FollowerSegui