fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche MacBook Pro 15" 2018 vs MacBook Pro 15" 2019, all'8-core piace vincere...

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Apple ha aggiornato il MacBook Pro con una nuova tastiera e con processori Intel Core più veloci di ottava e nona generazione, per la prima volta a 8-core ma cosa cambia rispetto ai suoi predecessori?

Apple afferma che il nuovo modello offre prestazioni due volte più veloci rispetto al MacBook Pro con processore quad-core e prestazioni del 40% superiori rispetto al MacBook Pro 6-core, questo definito “il notebook Mac più veloce di sempre”.

Il sito BareFeats ha messo a confronto il nuovo MacBook Pro da 15″ 2019 con il modello dello scorso anno eseguendo test con Cinebench, Luxmark, Blender, Compressor, After Effects, Lightroom Classic e PhotoZoom Pro 7.

I grafici che vedete qui sotto fanno riferimento a:

  • 2019 rMBP 2.3 8c = MacBook Pro 2.3GHz 8-core Intel i9, Turbo Boost fino a 4.8GHz, 16GB di memoria DDR4 2400MHz DDR4, Radeon Pro 560X GPU (4GB GDDR5)
  • 2018 rMBP 2.9 6c = MacBook Pro 2.9GHz 6-core Intel i9, Turbo Boost fino a 4.8GHz, 16GB di memoria DDR4 2400MHz DDR4, Radeon Pro 560X GPU (4GB GDDR5)
  • 2018 rMBP 2.6 6c = MacBook Pro 2.6GHz 6-core Intel i7, Turbo Boost fino a 4.3GHz, 6GB di memoria DDR4 2400MHz DDR4, Radeon Pro 560X GPU (4GB GDDR5)

Il test Cinebench 20 permette di valutare il multithreading spinto ed è basato sull’applicazione reale di animazione Cinema 4D di Maxon usata negli studi cinematografici. È effettuato il rendering di un’immagine con qualità foto realistica sfruttando funzionalità che mettono a dura prova la CPU con funzioni di riflessione, ambient occlusion, illuminazione e shader procedurali. Sono sfruttati tutti i core e i thread disponibili. Nel grafico qui sotto riportato, il MacBook Pro 2019 8 core vince di buon livello, con un punteggio di 3281; il modello sei-core ottiene un punteggio di 2614 e il sei-core dello scorso anno di 2482.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Il test LuxMark consiste nell’eseguire il rendering di una scena sfruttando tutti i core della CPU. Anche in questo caso vince ovviamente il MacBook Pro 8-core 2019 con un punteggio di 2714; con il sei-core 2019 si ottiene un punteggio di 2387 e con il sei-core 2018 si ottiene un punteggio di 2268.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Anche Blender 2.79 è un ottimo test per valutare la CPU. Il rendering del file bmw27_cpu.blend sfrutta tutti i core. Il grafico mostra i secondi impiegati per ottenere la scena. Ancora una volta vince il MacBook Pro 8 core 2019, seguito dal 6-core 2019 e ultimo il MacBook Pro 6 core 2018.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Compressor di Apple è stato sfruttato per la trascodifica del progetto BruceX 5K in Apple Devices 4K (HEVC 10-bit). Il grafico evidenzia i risultati in secondi, mostrando ancora una volta vincitore il MacBook Pro 8-core 2019.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Segue il test con After Effects: il rendering del progetto “TestComp”. Il grafico evidenzia i risultati in secondi. Vince sempre il MacBook Pro 8 core 2019, seguito dal 6-core 2019 e ultimo il MacBook Pro 6 core 2018.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Per il test concernente l’esportazione dei file con Lightroom Classic sono stati selezionati 100 file DNG (totale 13GB) da esportare in JPEG. Vince ancora il MacBook Pro 8 core 2019, seguito dal 6-core 2019 e ultimo il MacBook Pro 6 core 2018.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Per il test con PhotoZoom Pro 7 (applicazione per il ridimensionamento delle foto), è stato richiesto il ricampionamento di una foto del 400%. Il grafico evidenzia i risultati in secondi, mostrando ancora una volta vincitore il MacBook Pro 8-core 2019.

MacBook Pro 15″ 2018 vs MacBook Pro 15″ 2019, all’8-core piace vincere facile

Com’è facile immaginare, il nuovo MacBook Pro 2019 vince per il numero maggiore di core e altre ottimizzazioni a livello di processore.

Per i costi dettagliati delle configurazioni dei nuovi MacBook Pro vi rimandiamo alla relativa pagina di Apple Store online. Tutte le notizie specifiche sui nuovi MacBook Pro (benchmark, novità e tanto altro le trovate nella sezione di macitynet.it dedicata a MacBook Pro 2019)

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,273FollowerSegui