HomeMacityHardware AppleMacBook Pro, Apple fatica ancora a soddisfare gli ordini

MacBook Pro, Apple fatica ancora a soddisfare gli ordini

Tre mesi dopo il lancio di MacBook Pro da 14 e 16 pollici, Apple continua a registrare una domanda elevata con un’offerta apparentemente scarsa, con date di spedizione per gli ordini di entrambi i modelli che si estendono in più settimane in molti dei mercati chiave di Apple, anche in Italia.

Proprio nel nostro paese, se provate ad acquistare questi modelli online, vi ritroverete con tempi di spedizione di circa un mese. Anche negli Stati Uniti la situazione non è troppo diversa, come rileva MacRumors, dove si stima che MacBook Pro da 14 pollici di base con il chip M1 Pro viene spedito in tre o quattro settimane, con arrivo stimato  entro la metà di febbraio.

Addirittura, MacBook Pro da 14 pollici con la configurazione ‌M1 Pro‌ di fascia alta o il chip M1 Max ha un’attesa ancora più lunga, con consegne nella migliore delle ipotesi che slittano all’inizio di marzo. Va peggio in Italia, dove il modello con CPU M1 Max slitta per la consegna alla fine di marzo.macbook pro ordini

La situazione non migliora se si guarda al modello più grande MacBook Pro da 16 pollici, dove le consegne stimate per gli ordini effettuati ora slittano a metà marzo circa. In USA la configurazione di base del modello da 16 pollici prevede da cinque a sei settimane per la consegna. Nel Regno Unito e in Canada, MacBook Pro da 16 pollici di fascia più alta mostra date di spedizione comprese tra cinque e otto settimane sul sito online di Apple.

Le cause di questi slittamenti sono ovvie. Apple sta continuando a subire le conseguenze di una carenza globale di chip che è costata all’azienda 6 miliardi di dollari dallo scorso trimestre. Con i nuovi MacBook Pro, Apple ha riportato molte funzionalità richieste dagli utenti Mac di lunga data, come porte aggiuntive tra cui HDMI, MagSafe e uno slot per schede SD. Apple ha anche riprogettato i MacBook Pro, rendendoli più pesanti e più spessi per ospitare i più potenti chip ‌M1 Pro‌ e ‌M1 Max‌.

Apple annuncerà gli utili del primo trimestre 2022 entro questa settimana, dove dovrebbe fornire informazioni sulle vendite di iPhone 13, AirPods 3, ma anche dei nuovi MacBook Pro e altri nuovi prodotti annunciati in autunno.

Sulle pagine di macitynet trovate tutto quello che c’è da sapere su iMac 24 M1 e anche la recensione del portatile MacBook Pro 2021 14 pollici.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial