Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Microsoft porta mouse e tastiera in Xbox Cloud Gaming

Microsoft porta mouse e tastiera in Xbox Cloud Gaming

È passato molto più tempo del previsto, ma Microsoft sta finalmente introducendo il supporto per tastiera e mouse (KBM) su determinati titoli di Xbox Cloud Gaming. La multinazionale di Windows aveva già annunciato la funzione a marzo 2022, con la release prevista entro giugno dello stesso anno.

Eppure, qualcosa deve essere andata sorta, almeno fino ad oggi. Adesso, finalmente, Microsoft sta iniziando a consentire ai tester del programma Alpha Skip-Ahead di provare le funzioni per mouse e tastiera KBM sui browser web (Edge e Chrome) e sull’app Xbox PC. La funzione dovrebbe essere presto disponibile in modo più ampio.

Per provare il supporto KBM, sarà necessario essere abbonati a Game Pass Ultimate (a meno che non si voglia provarlo su Fortnite, che è totalmente gratuito da giocare tramite Xbox Cloud Gaming). È, inoltre, necessario iscriversi al programma di anteprima per il gioco su PC.

Microsoft porta mouse e tastiera in Xbox Cloud Gaming

Inoltre, se si sta testando il supporto KBM su un browser web, c’è un altro passaggio da compiere: sarà necessario attivare le funzioni di anteprima sul browser. Per farlo, è sufficiente fare clic sull’immagine del profilo su xbox.com/play, selezionare Impostazioni e quindi attivare “Funzioni di anteprima”.

Alcuni giochi supportati potrebbero ancora mostrare elementi del controller sulla schermata. Inoltre, potrebbe essere richiesto di premere “A” per avviare il gioco o qualcosa del genere. Tuttavia, i giochi dovrebbero passare all’interfaccia utente KBM non appena si muove il cursore o si preme un pulsante.

Nei browser, KBM funzionerà solo quando si gioca a schermo intero e si è cliccato sul flusso di gioco per far riconoscere l’input del mouse. È possibile uscire dall’uso di KBM premendo F9 o tenendo premuto il pulsante “ESC” per uscire dalla modalità a schermo intero.

I primi titoli di Xbox Cloud Gaming a ottenere il supporto KBM sono Fortnite (solo browser), Ark Survival Evolved, Sea of Thieves, Grounded, Halo Infinite, Atomic Heart, Sniper Elite 5, Deep Rock Galactic, High on Life, Zombie Army 4 Dead War, Gears Tactics, Pentiment, Doom 64 e Age of Empires 2. Inoltre, Microsoft segnala che c’è qualche difficoltà in Atomic Heart nel passare tra un controller e i tasti KBM durante lo streaming.

Tutte le notizie di Macitynet che parlano di Microsoft, Videogiochi e servizi in streaming sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità