fbpx
Home Hi-Tech Android World Microsoft, un piano per competere con Apple nei grandi retailers

Microsoft, un piano per competere con Apple nei grandi retailers

Fino a quanto Microsoft non aprirà in Europa la propria catena di negozi a fianco degli Apple Store (come avviene negli Stati Uniti), l’azienda sa che non deve sottovalutare la concorrenza che si crea nelle corsie dei grandi retailers. Da un annuncio per la ricerca del personale sul sito francese di Monster (una società di recruiting on line), si evince che Microsoft è alla ricerca di un responsabile per la formazione del personale che si occuperà di trainare le vendite di Office e Windows in catene quali Fnac, Darty, Boulanger, Carrefour, Auchan, ecc.

Molte grandi catene d’ipermercati hanno cominciato da qualche tempo a vendere prodotti Apple; qualcuna (esempio MediaWorld) ha persino delle aree dedicate ai prodotti di Cupertino e Microsoft potrebbe dunque adottare una strategia simile, preparando il personale di queste catene a spingere di più i propri prodotti e creando “isole” con software e hardware Microsoft specifico per PC. 

“Nel contesto attuale della concorrenza (Apple, Android, …)” si legge nell’annuncio, “gli investimenti in guru e formazione per gli anni a venire potrebbero crescere notevolmente”. E ancora: “Il candidato sarà un player importante per la realizzazione di store con i quali competere con i negozi al dettaglio di Apple”, una menzione diretta che non richiede altre parole per descrivere quanto seriamente a Redmond stiano prendendo la sfida con la Mela.

 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Verso il Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,791FollowerSegui