Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad

Ecco le cinque migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad di questo 2018: tra vecchie e nuove, non possono mancare sulla vostra Home.

Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad del 2018

Terminato il 2018 è tempo di tirare le somme e scegliere quelle che, almeno secondo il nostro punto di vista, sono risultate le migliori applicazioni iPhone e iPad di questo anno. Naturalmente non è possibile stilare una classifica oggettiva, considerando la mole di applicativi disponibili sullo store Apple, ma quella che segue potrebbe essere anche una scusa per scoprire prodotti persi o passati inosservati tra le pagine della vetrina digitale di Apple. Ecco le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad di questi 365 giorni appena trascorsi.

Spotify

Anche in questo caso scegliamo, anzitutto, un applicativo ormai noto e consolidato, di certo non rilasciato nel 2018, ma che ha continuato in questi 365 giorni ad affermare la propria supremazia. Anzitutto, continua ad essere uno dei pochi, se non l’unico servizio di streaming musicale ad offrire un piano completamente gratuito. Nei mesi scorsi ha anche potenziato e reso più godibile l’esperienza d’uso gratuita: ci sono playlist in cui poter effettuare skip illimitati, mentre per il resto offre 6 skip l’ora, e riproduzione casuale delle canzoni infinita, alternata da un po’ di pubblicità. Un ottimo compromesso per avere in mobilità tutta la musica che si desidera. E’ gratis e si scarica da qui.

Spotify, gli utenti non paganti potranno saltare le pubblicità illimitatamente

Figure

Figure è una delle poche app che permette davvero di creare musica in pochi secondi, potendo anche condividerla, remixarla e collaborare con altri musicisti di tutto il mondo.
“hiunque può creare ritmi virali con questa app musicale, che ci si trovi ad aspettare alla fermata dell’autobus, o in coda allo sportello. L’app offre un mucchio di effetti musicali, da abbinare tra loro in sequenza per creare il ritmo giusto. E’ gratis e si scarica direttamente da questo indirizzo.

Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad del 2018

Yousician Guitar, Piano & Bass

Yousician vi aiuterà a padroneggiare uno strumento musicale o a cantare, ma con un approccio totalmente diverso a tutte le altre app contenenti tutorial: assomiglia, infatti, ad un videogioco. L’interfaccia propone punteggi e tastiere con colori vivaci per aiutare a guidare i vostri occhi e le dita, ma l’applicazione si anima quando si sta imparando la chitarra. Si trasforma in qualcosa di simile a Guitar Hero, solo che si sta utilizzando una vera chitarra e l’applicazione è astutamente vi insegna come giocare.

Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad del 2018

Le cose iniziano con le nozioni di base, ma ben presto si stanno strimpellare e raccogliendo con il meglio di loro. L’unico limite grande nella versione gratuita è tempo di gioco al giorno. Afferra un abbonamento, se avete voglia di imparare più rapidamente.

Si scarica gratis da qui.

Novation Launchpad

Chiunque ami creare musica in mobilità non potrà non passare da Novation Launchpad, applicazione disponibile per iPhone e iPad. Permette di creare jingle musicali in un istante mettendo insieme beat, bassline, melodie, canto ed effetti loop FX. I tasti sono sincronizzati, quindi rimani sempre in un beat serrato. Launchpad offre otto soundpack per iniziare, con altri nuovi soundpack disponibili nel nostro store da acquistare tramite IAP. E’ sufficiente cliccare sui pulsanti a schermo per creare musiche DJ-style. La stessa app su iPad offre maggiori contenuti e possibilità, con una Performance FX potenziata.

Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad del 2018

Dopo aver creato la propria composizione è possibile salvarla in ogni momento e condividerla facilmente. Tra le novità dell’ultimo aggiornamento la possibilità di cambio del tempo in tempo reale, il supporto di Ableton Link, ossia jamming sincronizzato con altre app, dispositivi o Ableton Live, oltre a nuovi effetti Flanger e Stopper.

Per i professionisti è possibile anche collegare Launchpad a drum machine e sintetizzatori hardware esterni (solo su iPad). Sempre sul tablet della Mela è supportata una modalità visualizzazione che mostra tutti i pad insieme ai filtri, i fader di volume o gli effetti.

Novation Launchpad si scarica gratis direttamente da qui.

Shazam

Sarebbe stato ingiusto concludere una lista delle migliori app musicali senza citare Shazam acquistata di recente proprio da Apple. Non è certo un’app creata nel 2018, ma ad oggi è tra le migliori per cercare la propria musica preferita, semplicemente ascoltandola e senza sapere il titolo. Non ha bisogno di presentazioni: basta cliccare un pulsante, attendere qualche secondo, e vedere a schermo apparire la canzone che si sta ascoltando alla radio in quel momento.

Le migliori applicazioni per Musica su iPhone e iPad del 2018Tra le novità di questi ultimi mesi, anzitutto, la rimozione di qualsiasi pubblicità. Inoltre, oltre a scoprire il titolo di una canzone, sarà possibile anche scoprire come si muove un artista, selezionando Video e accedendo alla sezione In evidenza. E’ gratis e si scarica da qui.