Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » MWC: A Barcellona Samsung punta tutto su Bada e Wave

MWC: A Barcellona Samsung punta tutto su Bada e Wave

Al Mobile World Congress lo stand di Samsung è dominato dai colori blu – azzurro di Bada, il sistema operativo open per smartphone, unitamente al primo terminale prodotto in casa battezzato Wave ma conosciuto anche con la sigla S8500. Ricordiamo che Bada in Coreano significa Oceano, mentre Wave è onda in inglese. Integrando uno schermo da 3,3″ Wave è sensibilmente più sottile e anche meno largo di iPhone. A confronto con lo smartphone della Mela il nuovissimo Wave offre una luminosità  e un contrasto su schermo superiori, merito del nuovissimo AMOLED da 3,3″. Si tratta di una nuova generazione di schermo realizzata con un innovativo processo di costruzione in cui schermo e pannello sensibile al tocco sono integrati uno nell’altro. Questa soluzione riduce i costi di produzione ma soprattutto rende molto più sottile schermo e pannello frontale.

Le immagini nitide e i colori brillanti confermano la bontà  del super pannello AMOLED di Samsung. Lo smartphone risponde prontamente ai comandi touch e qui a Barcellona è possibile ammirare decine e decine di software house tutte entusiaste di mostrare giochi e applicativi sviluppati proprio per Bada. Le nostre impressioni però sono meno brillanti. Wave è senz’altro un buon smartphone ma numerosi dettagli nell’interfaccia e la spinta verso le App ricordano molto da vicino, forse troppo, iPhone.

Insomma le caratteristiche tecniche di Wave catturano l’attenzione di media e appassionati ma l’esperienza d’uso e il feeling trasmesso rimangono ancora superiori su iPhone. Va tenuto presente che le prove presso lo stand Samsung sono state brevi e non complete, inoltre che i lavori su Wave devono ancora essere terminati. In ogni caso sembra poco probabile che Samsung riesca ad eguagliare o addirittura a superare il feeling di utilizzo di iPhone, ancora più difficile poi tracciare una strada innovativa e originale per il mondo degli smartphone. Proprio questo sembra mancare a gran parte della concorrenza vista finora, forse con l’unica eccezione di Palm Pre e di Android.

Su questa pagina di Macitynet trovate una galleria di immagini e confronti con iPhone.

stand samsung
confronto samsung e iPhone

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità