Nel Galaxy Note 9 una superbatteria da 4000 mAh

Tra le novità del Galaxy Note 9, in arrivo il 9 agosto, conferme di una super-batteria da ben 4000mAh

Basso livello batteria

Samsung presenterà ufficialmente il suo nuovo smartphone, Galaxy Note 9, il 9 agosto. L’azienda sudcoreana ha intanto cominciato a rivelare qualcosa e in nuovo video prende in giro l’autonomia degli smartphone concorrenti (senza nominare specifici marchi) e promettendo una soluzione al problema della durata della batteria.

La promessa è che il Galaxy Note 9 dovrebbe offrire un’autonomia superiore alla media. Salvo che l’azienda sudcoreana non abbia trovato un modo per cambiare le leggi della fisica, significa che lo smartphone integrerà una batteria più grande. Da qualche tempo circolano voci su quali saranno le novità del nuovo smartphone e tra queste si vocifera la presenza di una batteria da ben 4000mAh. Più che una voce è ormai una conferma, giacché questo elemento è stato qualche giorno addietro confermato da documenti depositati presso ANATEL, l’Agenzia nazionale delle telecomunicazioni in Brasile.

Samsung ha dovuto in passato affrontare problemi molto serie con le batterie. Come dimenticare quanto accaduto con i Note 7 che esplodevano (problema individuato in due diversi tipi di accumulatori usati)? Le batterie al litio devono essere progettate con estrema attenzione e Samsung, siamo sicuri, ha imparato bene la lezione.