fbpx
Home ViaggiareSmart Nissan e il mix tra robotica e lavoro umano: gli esoscheletri all'opera...

Nissan e il mix tra robotica e lavoro umano: gli esoscheletri all’opera in Spagna:

Nissan si appresta a completare la fase di collaudo di un progetto che porterà all’integrazione di un sistema di esoscheletri nelle linee di produzione dello stabilimento di Zona Franca, a Barcellona. I dispositivi dotati di esoscheletri esterni, a detta del produttore contribuiranno a ridurre lo sforzo muscolare degli operai anche del 60%, limitando il rischio di infortuni sul lavoro e migliorando il benessere complessivo della persona.

Dall’inizio del 2018, l’azienda in Spagna ha facilitato l’esecuzione di test completi sugli esoscheletri in un ambiente di produzione reale, provando cinque diversi modelli pensati per sostenere gambe, spalle e schiena. Grazie al feedback dei 14 dipendenti coinvolti, sono stati individuati i due modelli che riescono a coniugare leggerezza e prestazioni superiori.

I due modelli, sottoposti a ulteriori test fra maggio e luglio 2019, assicurano un sostegno ottimale alle spalle degli operai che svolgono lavori con le braccia sollevate per buona parte del turno. Realizzati in lega, questi avveniristici sistemi hanno un peso variabile tra gli 1,5 e i 3 chili.

L’Instituto Catalán de Seguridad y Salud Laboral (ICSSL) del Governo della Catalogna ha esaminato i test eseguiti nelle prime due fasi.

Il progetto si concluderà ufficialmente a fine 2019 e, nei mesi successivi, è prevista la potenziale integrazione degli esoscheletri nelle linee di produzione di Zona Franca e di altri impianti.

Nissan ha cominciato a usare gli esoscheletri nelle linee di produzione in Spagna

Partner ufficiale del programma per introdurre gli esoscheletri nel settore automotive è il Clúster de la Indústria d’Automoció de Catalunya (CIAC), supportato dall’Eurecat Technology Centre e dall’Universitat Politècnica de Catalunya (UPC).

Su Macitynet trovate tutte le notizie sull’innovazione per la mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Speciali

Nuovo MacBook Pro 16 torna lo sconto Amazon: risparmiate più di 200€

Sconti fino ad oltre 300 euro per i MacBook Pro 16″ su Amazon

Torna lo sconto sul MacBook Pro 16". L'ultima creatura della Mela è in fortissimo sconto sia nella versione da 512 GB che nella versione da 1 TB.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,402FansMi piace
95,099FollowerSegui