Orfani di Windows Phone 8.1, oggi termina il supporto ufficiale

Oggi è un giorno delicato: i più non se ne accorgeranno ma se avete amici con Windows Phone 8.1 stategli accanto e ricordate loro che oggi termina il supporto ufficiale. Ma non tutto è perduto

Le quote di mercato parlano chiaro: ormai da diversi trimestri Windows Phone 8.1 è considerato defunto, Microsoft è assente nel settore smartphone ma il vero funeral party avviene oggi. Infatti nella pagina di supporto Microsoft informa che l’11 luglio 2017 termina il supporto mainstream, questo significa che il sistema operativo mobile non riceverà più aggiornamenti con nuove funzionalità.

windows phone 8.1 ufficiale
In preparazione a questo passaggio il colosso del software ha rilasciato Upgrade Advisor, permettendo così agli utenti di dispositivi Windows Phone 8.1 di passare al più recente Windows 10 Mobile. Occorre però ricordare che questa opzione non è risultata disponibile per tutti gli smartphone Windows Phone 8.1 perché dipende dall’operatore telefonico, dal costruttore, dalla regione in cui si trova l’utente e naturalmente dalle specifiche hardware del dispositivo.

Si stima così che oltre il 70% degli smartphone Microsoft in circolazione funzioni ancora con Windows Phone 8.1, un parco terminali che ora rimane cristallizzato nel tempo privo di update. Ma non ci sono solo brutte notizie: anche se la piattaforma non riceverà più aggiornamenti con nuove funzioni Microsoft continuerà a rilasciare update per la sicurezza. Questo permetterà agli utenti di poter continuare a usare il proprio terminale in tutta tranquillità, almeno per quanto riguarda le funzioni telefoniche di base e fino a quando app ormai considerate imprescindibili continueranno a girare, una su tutte WhatsApp.