fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming OnePlus TV utilizzerà Android TV, e promette 3 anni di aggiornamenti

OnePlus TV utilizzerà Android TV, e promette 3 anni di aggiornamenti

Man mano che si avvicina il rilascio arrivano dettagli importanti sul prossimo OnePlus TV. E proprio nelle ore in cui è stata presentata la Redmi TV, il CEO di OnePlus ha deciso, tramite post sul forum ufficiale, di annunciare il sistema operativo scelto per la TV. Adesso è ufficiale, OneOPlus TV adotterà Android TV.

La scelta del sistema operativo di Big G, spiega il CEO della società, è stata fatta per offrire agli utenti la migliore esperienza utente TV, puntando tutto sulla velocità e la fluidità di sistema. E’ un po’ la stessa filosofia che la società ha da sempre sostenuto in ambito smartphone.

Ed infatti, nello stesso post, il CEO spiega come all’inizio di quest’anno OnePlus abbia rilasciato OnePlus 7 Pro con un display avanzato a 90 Hz, progettato per offrire un senso di fluidità senza pari. Questa attenzione sarà riversata anche sulla TV.

E così, dopo aver valutato tutte le opzioni a disposizione, OnePlus ha concluso che la piattaforma Android TV fosse l’unica che avrebbe offerto un’esperienza veloce e fluida. A far propendere l’ago della bilancia su questa scelta la presenza del del Play Store e dell’Assistente Google.

E’ ufficiale, OnePlus TV utilizzerà Android TV

OnePlus TV è il nostro primo passo dell’azienda per stabilire gradualmente un ecosistema IoT proprietario. Per fare ciò, la compagine ha dovuto scegliere un sistema operativo in grado di interagire e connettersi perfettamente con il telefono Android, e in questo Android TV è la scelta più naturale.

Forte della partnership strategica con Google, OnePlus sarà in grado di lavorare a fianco del colosso per ottimizzare l’esperienza utente di Android TV e offrire agli utenti aggiornamenti di Android TV per almeno 3 anni.

Nelle settimane scorse, si è scoperto che OnePlus TV potrebbe essere dotata di un telecomando Bluetooth.  La notizia è notizia interessante, perché lascia intendere che potrebbe offrire molteplici utilizzi, oltre a quello di essere usato sulla stessa TV. Probabile, allora, che la sua connettività Bluetooth consenta l’uso con gli smartphone, quelli OnePlus in primis, oltre che con PC e altre periferiche.

Non resta che attendere, ormai, la fine del mese di settembre prossimo per scoprire la verità su questa nuova televisione.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,071FollowerSegui