Per iPhone 2018 da 6,1” Apple potrebbe tornare allo chassis in metallo

Per iPhone 2018 con schermo LCD da 6,1 pollici Apple potrebbe abbandonare il vetro in favore del metallo, tornando dunque alle scelte di materiali del 2016 e di iPhone 7. Nuove conferme sui possibili due modelli con schermo OLED

Per iPhone 2018, precisamente per il presunto modello con display LCD da 6,1 pollici, Apple potrebbe tornare a impiegare uno chassis in metallo, abbandonando la scocca in vetro di iPhone 8. Questo segnerebbe un ritorno al 2016, per un terminale simile nei materiali a iPhone 6, soluzione che poi Cupertino ha continuato a implementare migliorandola anche in iPhone 6s e infine anche con iPhone 7.

A riferirlo è Nikkei, che cita fonti anonime, ritenute vicine ai piani della società, e dunque presumibilmente ben informate sulla prossima line up iPhone. Al momento, è in progetto un iPhone 6,1 pollici con case in metallo e schermo LCD. Peraltro, precisano le fonti, il terminale arriverebbe sul mercato “in diversi colori”. Ma c’è anche dell’altro.

Il rapporto suggerisce che il fornitore prescelto per la produzione del case in metallo sarebbe Casetek, una sussidiaria di Pegatron, che gestisce già la produzione di case in alluminio per iPad. A voler essere ancor più precisi, spiega Nikkei, per iPhone 2018 si parlerebbe già di un telaio metallico poco profondo in cui sono posati i componenti operativi.

Una fonte separata nota anche che Casetek starebbe sperimentato nuovi design per gli involucri di iPhone 2018 con LCD. Se l’azienda riuscirà a finalizzare il processo produttivo adeguato, potrebbe affiancarsi alla casa madre Pegatron per soddisfare gli ordini di iPhone completi.

iphone 2018

Una delle fonti ha riconfermato, inoltre, le voci secondo cui Apple vorrebbe debuttare nel 2018 con due terminali OLED. Tra questi, un primo avrebbe diagonale da 6,2 o 6,3 pollici, mentre l’altro sarà di 5,8 pollici, proprio come l’attuale iPhone X. Tuttavia, afferma appleinsider, Nikkei potrebbe aver frainteso le informazioni, ed è più probabile che Apple introdurrà un solo modello di iPhone OLED, più grande rispetto all’attuale iPhone del decimo anniversario.

Anche l’analista di KGI, Ming-Chi Kuo, ritiene che Apple rilascerà tre nuovi modelli di iPhone nel 2018,  uno dei quali dovrebbe addirittura presentare un enorme display OLED da 6,5 pollici. Lo stesso analista, inoltre, spiega che Apple sarebbe alla ricerca di un display a bassa risoluzione per ottenere un prezzo relativamente basso per il terminale, tra 650 e 750 dollari. Tuttavia, anche il modello a basso costo dovrebbe abbandonare il Touch ID in favore del sistema di telecamere TrueDepth e, dunque, Face ID: questo vuol dire che tutti e tre i nuovi modelli di iPhone potrebbero avere cornici sensibilmente ridotte.