Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Pixa, ordina e gestisce archivi d’immagini su Mac

Pixa, ordina e gestisce archivi d’immagini su Mac

Pixa è un software sviluppato da un team italiano che consente di tenere ordine tra gli archivi d’immagini. L’applicazione permette di migliorare il flusso di lavoro permettendo di cercare e condividere file nei formati PSD, AI, SV, JPG, GIF (anche quelli con animazioni), PNG, TIFF, PDF, Pixelmator, BMP, ICO, ICNS ed EPS. È possibile associare a più file contemporaneamente TAG come ad esempio colori permettendo di identificare meglio un gruppo d’immagini. Live folder permettono di strutturare gli archivi senza spostare i file originali: aggiungendo le cartelle queste saranno gestite direttamente dal software, senza preoccuparsi di altro (il sistema è semplice e potente e consente, ad esempio, di associare anche cartelle Dropbox e avere a disposizione un perfetto tool di condivisione). Le funzioni di esportazione permettono di personalizzare parametri quali: dimensione, formato e la modalità di creazione degli archivi. Le immagini possono essere condivise tramite Dropbox e Cloudapp, oltre che con le funzionalità di condivisione standard di OS X.

Gli sviluppatori hanno integrato funzioni specifiche per chi quotidianamente (per lavoro o altro) cattura schermate; è presente anche un loupe per osservare dettagli e ingrandimenti, campionare un colore nella clipboard; le informazioni importanti (metadati, tag e note) sono tutte raggruppate in un unico posto e di serie l’applicazione supports funzionalità standard di OS X: quicklook, applicazione in full screen, gesture, ecc. 

Pixa richiede un Mac con OS X 10.7.3 o superiore ed è in vendita a 21,99 euro sul Mac App Store.

Pixa from Shinyfrog on Vimeo.

 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

airpods 3 icona

Airpods 3 tornano al minimo, solo 159 €

Su Amazon torna un consistente sconto sugli AirPods 3. Li pagate 159 €, il 20% in meno del prezzo ufficiale Apple

Ultimi articoli

Pubblicità