HomeMacityDTP e Web DesignPixelmator Pro 2.2 supporta Monterey e 28 scorciatoie

Pixelmator Pro 2.2 supporta Monterey e 28 scorciatoie

Il team Pixelmator ha rilasciato l’ultimo aggiornamento 2.2 per il suo noto editor di immagini Pixelmator Pro. Questa versione offre il pieno supporto all’ultimo sistema operativo desktop di Apple, macOS Monterey, con una libreria di nuove scorciatoie, sfruttando appieno la potenza degli ultimi chip Apple M1 Pro e M1 Max impiegati nei MacBook Pro 2021 di ultima generazione.

Tra le altre novità, c’è anche una nuova vista Confronto per confrontare le regolazioni dei livelli, un nuovo filtro sfocatura bokeh e altri miglioramenti ancora. Pixelmator afferma che l’app utilizza il motore neurale all’interno dei chip M1 Pro e M1 Max per accelerare i suoi effetti di apprendimento automatico, consentendo a funzionalità come ML Super Resolution di funzionare 15 volte più velocemente rispetto a quanto accade con i modelli Intel di ultima generazione.pixelmator pro 22 10

macOS Monterey aggiunge la nuova app Scorciatoie da iOS, permettendo agli utenti di creare flussi di lavoro di automazione complessi, compreso il supporto per le azioni in app di terze parti. In passato, come ricorda 9to5mac, Pixelmator ha sempre avuto un buon rapporto con l’app Automator e sta continuando l’impegno per l’automazione con un rilascio iniziale di 28 diverse scorciatoie.

Le nuove scorciatoie includono l’applicazione di preimpostazioni di regolazione del colore, ritaglio automatico, rotazione e ridimensionamento delle immagini, immagine maschera, ML Match Colors, ritaglio di pixel trasparenti, ridimensionamento ML Super Resolution e conversione del formato file.

pixelmator pro macos monterey1

Oltre alla compatibilità con Monterey e all’integrazione delle funzionalità offerte dal sistema operativo Apple, Pixelmator Pro 2.2 ha anche aggiunto alcune nuove funzionalità all’app principale. Split Comparison View consente agli utenti di confrontare i risultati di tutte le modifiche a un particolare livello, con una vista divisa scorrevole sovrapposta di come appariva originariamente il livello.pixelmator pro 22 12

C’è anche un nuovo effetto sfocatura Bokeh per aggiungere sfocature dello sfondo alle immagini con un risultato simile all’ottica della fotocamera tradizionale. Ancora, è possibile anche importare immagini dalla fotocamera FaceTime con le maschere già disponibili per simulare la sfocatura dello sfondo.

Gli utenti che hanno già acquistato il software possono aggiornare gratuitamente all’ultima versione di Pixelmator Pro tramite Mac App Store.

Per tutti gli articoli che parlano di Pixelmator Pro il link da seguire è direttamente questo.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Magic Mouse 2 con cavo USB-C scontato di 16€

Su Amazon il Magic Mouse 2 con il cavo USB-C va in sconto. Lo pagate solo 69 euro, 16 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,926FollowerSegui