PubCoder 1.1: creare ebook è ancora più semplice con il nuovo Code Editor

Pub Coder è il software italiano per creare ebook consigliato da Apple: con la nuova versione 1.1 introduce Code Editor per creare quiz, coloring game e altro senza programmare, più altre novità che semplificano la creazione di ebook

Pubcoder

E’ stata rilasciata la versione 1.1. di Pubcoder: il programma realizzato dalla startup torinese dell’editoria digitale e selfpublishing offre ora un nuovo Code Editor e tante altre novità che consentono di creare ebook interattivi e personalizzati in modo semplice con ottimi risultati.

Dopo il successo ottenuto alla Buchmesse di Francoforte nel 2013, il percorso della startup Pucoder è stato decisamente ricco di eventi: questa primavera Rizzoli ha scelto il software per la realizzazione degli ebook per la serie Grandi Fiabe, è stata ospite al Salone del libro di Torino, dove ha suscitato interesse da parte di editori e visitatori ed è stata scelta come una delle migliori startup italiane per l’editoria digitale, ancora il riconoscimento di Apple, che consiglia di utilizzare proprio Pubcoder per la realizzazione di ebook. Ora la startup offre una versione rinnovata del software con tante novità che interesseranno gli operatori dell’editoria digitale.

PubCoder 1.1. presenta un nuovo Code Editor: tra le novità si troveranno elementi trascinabili, oggetti, più snippet di codice, i quiz e i coloring game. Utilizzando la nuova versione di PubCoder per creare il proprio libro digitale l’utente potrà decidere quale risorse includere nel package direttamente dal pannello asset, utilizzare un Text editor migliorato, inserire immagini e link interni, creare nuovi colori per rendere ancora più personalizzate le pagine da sfogliare con un tap, applicare diversi stili per il testo e per il Read aloud e sperimentare il nuovo Color Picker per una scelta immediata dei colori. Sono migliorate con la nuova versione di PubCoder 1.1 anche la stabilità e le performance del programma.

Una licenza di prova per PubCoder 1.1. si può attivare direttamente dal sito della startup, a partire da questo link.

 

Pubcoder