Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » CES, IFA, MWC & EXPO » Reachy, al CES 2020 il robot espressivo e open source

Reachy, al CES 2020 il robot espressivo e open source

Al CES 2020 ha catturato la nostra attenzione Reachy, un robot molto espressivo e open source. Sembra che dopo i numerosi dispositivi smart, adesso l’attenzione possa concentrarsi anche sull’intelligenza artificiale, anche se al momento sembra un mondo riservato ad alcune aziende e istituti di ricerca che possono permettersi di costruire le proprie piattaforme da zero. Tra queste la francese Pollen Robotics, che mira a dare il via alla rivoluzione della robotica con il suo sistema open source, Reachy.

Non abbiamo potuto fare a meno di dargli un’occhiata durante l’evento Unveiled al CES 2020. Ovviamente, tra i pro del robot il fatto che si basa su piattaforma open source in grado di imparare sempre di più. Gli sviluppatori possono utilizzare Python per creare una miriade di applicazioni per il sistema, mentre la natura modulare del robot consente un numero illimitato di applicazioni: ipotizzabile l’impiego all’interno del settore ristorazione, assistenza clienti, dimostrazioni o ricerca e sviluppo. Il sistema viene fornito con una intelligenza artificiale integrata, che dovrebbe aiutare gli sviluppatori a facilitare lo sviluppo delle varie app.

Reachy, al CES 2020 il robot espressivo e open source

 

Le braccia di Reachy hanno libertà di movimento di 7 gradi e possono essere equipaggiate con un numero di pinze per simulare la presa delle mani a cinque dita. La società ha anche creato un display emotivo stile Wall-E, con un gimbal sul collo che consente alla testa del robot di ruotare e inclinare in modo simile a quello umano.

Anche se Reachy è open source, il suo prezzo lo rende ben al di fuori dalla portata della maggior parte degli sviluppatori. La versione di base a braccio singolo ha un costo di 9.000 dollari, mentre la versione a doppio braccio avrà un costo di circa 17.000 dollari. La compagnia spera di avere un suo primo lotto di Reachy pronti per la spedizione in un prossimo futuro.

Non perdetevi tutte le altre notizie del CES 2020, che macitynet offre ai propri lettori con immagini, servizi e tante anteprime che potete trovare nella nostra pagina dedicata all’evento.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità