Recensione cornice protettiva in alluminio per iPhone 6 e iPhone 6 Plus

Macitynet mette alla prova un bumper in alluminio per iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Leggero, discretamente protetettivo ed esteticamente piacevole, è in vendita su Amazon a 8 euro

Nelle corso delle passate settimane abbiamo avuto modo di mettere alla prova un bumper in alluminio per iPhone 5/5S. Ora con il lancio di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, Dodocool, che produceva il primo accessorio, lo ha rilanciato con un nuovo modello compatibile con le ultime versioni del telefono Apple.

Esteticamente la differenza principale rispetto al modello precedente è nelle tinte che sono solo tre (mentre quelle precedenti erano sei): quelle base di iPhone, ovvero argento, grigio e oro. La scelta appare maggiormente coerente con il minimalismo Apple e con i gusti dei suoi clienti. Usando una delle nuove cornici, avremo a disposizione un accessorio sostanzialmente invisibile e perfettamente integrato con l’iPhone che però sarà protetto al bordo.

Il metallo appare resistente, nonostante sia relativamente flessibile e leggerissimo (meno di 20 grammi). Il processo di colorazione, svolto attraverso l’anodizzazione, migliora notevolmente la resistenza all’usura e lo rende piacevolmente opaco. La tecnica impiegata pare decisamente buona in quanto non abbiamo notato alcuna variazione di tinta e l’effetto cromatico è ottimo. Anche il colore è vicinissimo e del tutto indistinguibile rispetto a quello che Apple utilizza per i suoi prodotti.

Come nella versione già recensita, abbiamo un originale sistema di chiusura: è sufficiente aprire l’angolo dove troviamo il gancetto che si collega e fa da sistema di trazione e chiusura, tra i due alti della cornice. Il bordo circonda interamente il telefono; faccia e dorso del telefono sono discretamente protetti dallo sfregamento grazie alla cornice che sporge per qualche decimo di millimetro. Gli intagli per l’accesso alle porte sono precisi e i tasti del volume e quello per la messa in stop di iPhone, completamente coperti, vengono manovrati da due tasti in metallo che rispondono bene. L’interruttore del Mute per effetto della cornice risulta un po’ infossato e si deve lavorare d’unghia per manovrarlo. Sono presenti 4 fori che, ci spiega Dodocool, sono utilizzati per non interferire con il segnale di rete cellulare, Wi-Fi e Blutooth; uno strato di materiale isolante stacca il telefono dalla cornice vera e propria e dovrebbe ridurre le interferenze con le antenne del telefono. La precedente versione del bumper, secondo alcuni clienti, provocavano un abbassamento della ricezione. Nel nostro caso però nè con la versione per iPhone 5 nè con questo modello per iPhone 6, abbiamo notato alcun problema da questo punto di vista.