Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » Con Reserve Stap Apple Watch si ricarica direttamente al polso

Con Reserve Stap Apple Watch si ricarica direttamente al polso

[banner]…[banner]

Solo due giorni e molte delle verità su Apple Watch verranno a galla durante l’evento del 9 marzo prossimo. In ogni caso, sono molte le news che arrivano in questi giorni sullo smartwatch di Cupertino e anche sul versante degli accessori iniziano a muoversi le acque. Tra i più interessanti, come riferisce macrumors, anche se certamente non economico, Reserve Strap, il cinturino che permette di ricaricare Apple Watch direttamente al polso, senza dover rinunciare ad indossarlo per il tempo necessario alla ricarica. Attualmente in pre ordine sul sito ufficiale del produttore, costa 249 dollari.

Apple Watch dovrà essere ricaricato ogni notte, almeno queste le dichiarazioni in merito all’autonomia provenienti direttamente dal CEO di Apple Tim Cook. Come facilmente intuibile, purtroppo, l’autonomia non sarà il punto forte dell’indossabile Apple, sorte condivisa anche da molti altri smartwatch Android attualmente presenti sul mercato. Reserve Strap, però, potrebbe attenuare il problema. Si tratta, sostanzialmente di un cinturino in silicone con celle ai polimeri di litio incorporate e una base di ricarica induttiva che alloggerà proprio Apple Watch e che promette di aumentare l’autonomia del dispositivo del 125 per cento, almeno secondo la società produttrice. Il cinturino, quanto a funzionamento, è simile al caricatore da muro MagSafe per Apple Watch, e grazie ad un paio di batterie incorporate ricarica induttivamente l’orologio, senza necessità di toglierlo.

Musgrave, a capo del progetto, rileva che i test attualmente condotti sulla periferica mostrano un incremento di batteria notevole, davvero vicino alla previsione del 125%. Il cinturino si presenta esteticamente minimale e piacevole, ma il motivo di preoccupazione arriva dalla copertura al sensore della frequenza cardiaca presente dietro la cassa di Apple Watch. Tale sensore, almeno stando a rumor e indiscrezioni apparse in rete, necessità di essere a stretto contatto con la pelle di chi lo indossa, e Reserve Strap potrebbe inibirne il funzionamento, proprio per via della base di ricarica che si frapporrebbe tra il sensore e il polso dell’utente. Intervistato sulla questione, Musgrave rimane ottimista che il loro prodotto soddisferà tutte le aspettative standard dell’utente quando utilizza l’orologio Apple con Reserve Strap.

Reserve Strap arriverà presto su Kickstarter per la consueta campagna fondi, ma attualmente è disponibile al pre-order direttamente sul sito ufficiale, al prezzo di 249 dollari, ossia 100 dollari in meno rispetto al modello più economico di Apple Watch.

reserve-strap-product

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità