Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Rilevamento incidenti, Apple sta esaminando i falsi allarmi degli sciatori

Rilevamento incidenti, Apple sta esaminando i falsi allarmi degli sciatori

Pubblicità

Le centrali operative di emergenza continuano a lamentare falsi allarmi attivati dalla funzione Rilevamento incidenti di iPhone 14 e Apple Watch Series 8, Apple Watch SE (2a generazione) e Apple Watch Ultra, chiamate che arrivano da sciatori e snowboarder.

A riferirlo è il New York Post spiegando che sia nella Contea di Greene dello Stato di New York, sia nella contea di Carbon dello Stato dello Utah, evidenziano un aumento nelle chiamate ai servizi di emergenza con falsi allarmi che scattano in automatico dai dispositivi.

La funzione Crash Detection (Rilevamento incidenti) offerta da Apple, lo ricordiamo, è progettata per rilevare gravi incidenti stradali, come impatti frontali e laterali, tamponamenti e ribaltamenti, che coinvolgono berline, minivan, SUV, camioncini e altre autovetture.

Quando viene rilevato un grave incidente stradale, l’iPhone o l’Apple Watch emette un allarme acustico e visualizza un avviso: Se l’utente è in grado, può scegliere di chiamare i servizi di emergenza o ignorare l’avviso; se non si riesce a rispondere, il dispositivo chiama automaticamente i servizi di emergenza dopo un ritardo di 20 secondi, condividendo la posizione, indicando che è stato rilevato un incidente.

Molti utenti che praticano sci o snowboard, dimenticano di disattivare la funzione offerta da iPhone e Apple Watch e spesso partono chiamate di emergenza senza che l’utente se ne renda conto, con ovvie perdite di tempo e risorse che potrebbero essere impiegate per reali emergenze. Problemi di questo tipo sono stati segnalati nelle zone di noti comprensori sciistici in Colorado, Minnesota, Utah e anche nella provincia canadese della British Columbia.

Un portavoce di Apple ha fatto sapere che l’azienda sta raccogliendo feedback dalle centrali di emergenza che hanno segnalato l’incremento delle chiamate, e sta probabilmente studiando come ridurre il numero di false chiamate.

Rilevamento incidenti, Apple sta esaminando falsi allarmi che partono da sciatori
Foto: Felipe Giacometti – Unsplash

Negli aggiornamenti a iOS 16.1.2 e watchOS 9.2 sono state integrate “ottimizzazioni del rilevamenti degli incidenti” che dovrebbero ridurre le chiamate automaticamente per il rilevamento degli incidenti, ma nel dubbio – in determinati momenti – potrebbe essere utile disattivare la funzione: su iPhone basta andare in Impostazioni, toccare SOS emergenze e disattivare l’opzione chiamata dopo un grave incidente; per Apple Watch basta aprire l’app Watch su iPhone, nel pannello Apple Watch, toccare SOS emergenze e disattivare l’opzione Chiama dopo un incidente grave”.

Problemi simili a quelli segnalato dalle centrali operative nei pressi di stazioni sciistiche, sono stati segnalati anche vicino a ottovolanti, montagne russe e affini.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Apple Watch SE Cellular 44mm scontato del 22%, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità