Riparare iPad Pro 2018 fuori garanzia più costoso di un iPad Pro

Riparare un iPad Pro fuori garanzia costa di più. Apple aumenta il listino prezzi: nella peggiore delle ipotesi si può arrivare a spendere oltre 700 euro

Apple aumenta i costi di riparazione fuori garanzia degli iPad Pro

Chi acquista uno dei nuovi iPad Pro 2018 annunciati nelle scorse ore potrebbe seriamente prendere in considerazione l’acquisto di AppleCare+ o di una custodia robusta, soprattutto adesso che Apple ha aumentato il costo delle riparazioni fuori garanzia.

Secondo il nuovo listino prezzi, ad esempio riparare iPad Pro da 11 pollici costerà 541,20 euro, cioè 40 euro in più rispetto al costo del suo predecessore, iPad Pro da 10.5’’ riparabile appunto per 501,20 euro. Stesso discorso per iPad Pro 12’’ 2018: ripararlo costa 701,20 euro, mentre per le generazioni precedenti il costo è di 661,20 euro.

Riparare iPad Pro 2018 fuori garanzia

Il rincaro dei costi di riparazione è presumibilmente dovuto ai miglioramenti tecnici apportati con l’ultima generazione, tra cui il nuovo display a filo, le videocamere TrueDepth per Face ID e la nuova porta USB-C a sostituire la vecchia Lightning, oltre al nuovo sistema di ricarica a induzione incorporato per Apple Pencil di seconda generazione, che si aggancia magneticamente al bordo del tablet ed offre tra l’altro nuove gesture tramite sfioramento.

Sottoscrivere un abbonamento AppleCare+ per i nuovi iPad Pro costa 139 euro. Questo pacchetto, lo ricordiamo, offre una copertura per danni accidentali (fino ad un massimo di due) al prezzo di soli 49 euro. Se acquistata contemporaneamente ad iPad, la copertura è valida anche per Apple Pencil, il cui costo di assistenza della batteria è di 35 euro.