RunRev vuole rendere open source LiveCode

RunRev è la società che sviluppa LiveCode, un tool di sviluppo cross-platform che ricorda molto Hypercard e consente di sviluppare applicazioni desktop (OS X, Windows e Linux) e dispositivi mobile (Android e iOS). Gli sviluppatori hanno da qualche giorno avviato una campagna su sito di crowd funding KickStarter, cercando finanziamenti che consentiranno di rilasciare il codice dell’ambiente di programmazione come open source. È il primo progetto di questo tipo ad apparire su KickStarter: un prodotto commerciale, closed-source, potrebbe diventare per la prima volta open source, grazie al contributo degli utenti che aiuteranno a riorganizzare 500.000 linee di codice in C++, funzionanti su sei diverse piattaforme. Un team dedicato si occuperà di estendere il linguaggio e le funzionalità dell’ambiente, creando nuove caratteristiche; una funzionalità denominata “Open Language” permetterà di creare nuovi comandi e funzionare, senza bisogno di toccare il “core” del progetto.

“L’obiettivo è raccogliere 500.00$ in 30 giorni” ha detto Kevin Miller, CEO of RunRev; “È il momento giusto di aprire lo sviluppo dell’ambiente alla comunità, permettendoci di supportare educatori e piccole imprese”. Il contributo minimo richiesto è £1. Offrendo da 3£ in poi è possibile ottenere accesso a video, script di esempio, ebook e altro ancora.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

MacBook Air da 15" sono già ordinabili su Amazon

I MacBook Air da 15″ sono già ordinabili su Amazon

Su Amazon sbarcano i MacBook Air da 15". Spediti il 13 giugno saranno a casa vostra allo stesso prezzo e alle stesse condizioni di Apple Store
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità