Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Samsung delude nei risultati a fine 2023, prepara la ripresa

Samsung delude nei risultati a fine 2023, prepara la ripresa

Nei risultati finanziari Samsung Electronics ha registrato un calo del 34,57% nell’utile operativo nel quarto trimestre 2023 rispetto all’anno precedente, in linea con le previsioni. I ricavi sono stati di 67,78 trilioni di won coreani, ben al di sotto delle previsioni degli analisti.

Non stupiscono i risultati finanziari deludenti di Samsung appena svelati. Questo perché nel 2023 il settore dei semiconduttori ha subito una perdita record di 14,88 trilioni di won, a causa della debole domanda globale.

Samsung, leader nella produzione di chip di memoria, mira a migliorare la redditività focalizzandosi su prodotti ad alto valore aggiunto e rispondendo alla domanda di tecnologie avanzate e di intelligenza artificiale. Per questo, nonostante i risultati, si prevede un modesto miglioramento degli utili nei primi sei mesi di questo 2024, con un aumento previsto ancor più significativo nella seconda metà dell’anno.

Samsung S24 si svela con tutte le sue capacità AI

Anche le vendite di smartphone Samsung nel quarto trimestre 2023 sono diminuite rispetto al trimestre precedente. Nel 2023, Apple ha superato Samsung come principale produttore di smartphone al mondo, concentrando la sua offerta sul segmento premium. Tuttavia, il prezzo medio degli smartphone Samsung ha visto un incremento di 100 dollari, riflettendo il crescente interesse per i dispositivi di fascia alta.

Samsung prevede che la domanda di smartphone diminuirà nel primo trimestre del 2024 a causa della stagionalità, ma si aspetta una crescita nel segmento premium. L’azienda punta a utilizzare i nuovi smartphone Galaxy S24 con AI per incrementare le vendite e consolidare la propria posizione nel mercato degli smartphone di fascia alta.

Per quanto riguarda il mercato dei chip di memoria ci si aspetta una ripresa nel 2024, dopo una flessione causata dalle pressioni inflazionistiche e dall’eccesso di inventario accumulato durante la pandemia. Samsung prevede un rafforzamento della domanda di chip per applicazioni di intelligenza artificiale e di rafforzare la sua leadership nei prodotti premium e nella produzione di semiconduttori avanzati.

Samsung S24 si svela con tutte le sue capacità AI

Da questi risultati Samsung emerge che, nonostante le sfide nel settore degli smartphone e dei semiconduttori, la società punta a un miglioramento graduale degli utili nel 2024, sfruttando la crescente domanda di tecnologie avanzate, soprattutto nel campo dell’intelligenza artificiale.

Tutte le notizie dedicate a Finanza e Mercato sono disponibili a partire dai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità